Manna-Tre Torri, moto contro auto: muore giovane centauro


Terribile incidente, lo scorso 2 giugno, lungo la Tre Torri-Manna, tra Ariano e Flumeri. Un centauro di 24 anni, Giuseppe Capobianco, residente a Pila ai Piani (Frigento) ma nato ad Ariano, è rimasto vittima di un incidente verificatosi intorno alle 17.30. Lo scontro è avvenuto all’altezza dello svincolo di San Vito. A rimanere coinvolte, una Fiat Punto – con a bordo due 19ennni della Baronia – e la moto guidata dal giovane.

Dai primi accertamenti pare che la Punto fosse in procinto di immettersi su una strada di campagna, probabilmente l’abitazione del conducente, quando è giunta a velocità sostenuta la moto, proveniente da Grottaminarda e in viaggio verso Ariano. Il mezzo ha centrato in pieno lo sportello sinistro posteriore della Punto. Nulla da fare per i soccorritori, il giovane è morto sul colpo. Sul posto Carabinieri, Polizia e Vigili. I due 19enni che viaggiavano sulla Punto sono stati trasportati all’ospedale di Ariano, per loro solo contusioni e ferite lievi.

Una tragedia che ha scosso profondamente la frazione Pila ai Piani a Frigento dove la famiglia è molto stimata e rispettata, e la comunità di San Nicola Baronia, paese in cui il giovane da poco tempo aveva preso in gestione un forno, con tanta passione e impegno. Due paesi ancora frastornati dopo l’accaduto, ma non sono mancate le attestazioni di affetto e solidarietà verso i genitori di Giuseppe, mamma Sonia e papà Franco persone semplici, umili e dedite al lavoro da sempre, come del resto lo era anche quel loro unico e straordinario figlio.

“Il tuono che rimbomberà nel cielo, sarà lo scarico della tua moto mentre impenni tra le nuvole”. E’ la frase in testa al manifesto affisso in Valle Ufita e nella Baronia  dall’impresa onoranze funebri Ave Maria che sta accompagnando la salma nella sua abitazione in attesa dei funerali che si terranno domani pomeriggio alle ore 16 nella chiesa Santa Maria Maggiore di Grottaminarda, il centro in cui verrà tumulata la salma.

Commenti

comments

Lascia un commento