MONICA E MARIANNA DE MITA: ANDIAMO AVANTI GRAZIE A LORO


di Michele Pilla
Cari amici e amiche di Montaguto.com, oggi desidero rivolgere un appello a tutti voi, a tutti quelli che ogni giorno aprono il sito e vi trovano notizie e foto interessanti, quelli che ogni giorno ci ringraziano per il lavoro che – GRATUITAMENTE – svolgiamo, quelli che lo apprezzano, quelli che sanno e quelli che non sanno quanta fatica ci costi portarlo avanti.
Bene, è in primis a tutte queste persone che voglio rivolgere il mio appello. Se vi capita, quando vi capita, ringraziate le sorelle de Mita, Monica e Marianna, che sono le vere artefici di tutto questo. Monica e Marianna che, spinte esclusivamente dalla loro passione per il giornalismo e la fotografia, ogni giorno si prodigano per lasciare una finestra aperta su Montaguto a tutti coloro che abitano lontano. Ma non solo: pur non essendo apprezzate, e anzi molte volte osteggiate, Monica e Marianna spesso e volentieri danno voce ai montagutesi stessi. Molti dei quali, poi, qualche volta le prendono anche in giro, con frasi del tipo "Ma che jate facenno?" oppure "Quest s penz’n d’ess giurnalist". Per queste persone non c’è risposta. Sarebbe tempo sprecato. E invece mi viene da dire che Monica e Marianna sono eccome giornaliste. Anzi, lo sono molto di più di altri che credono di esserlo, magari in nome di un tesserino che vale meno di certe azioni.
Qualche giorno fa pubblicammo un bel ringraziamento di Gianni Vigoroso a Michele Frascione (LEGGI QUI). Ecco, io oggi faccio lo stesso per Monica e Marianna. E, anzi, chiedo pubblicamente all’amministrazione comunale di Montaguto di riconoscere i meriti delle sorelle de Mita. Sarebbe bello che il sindaco Giuseppe Andreano riservasse un encomio a Monica e Marianna. E sarebbe bello se, ogni tanto, si rivolgesse anche a loro, invece di avvertire soltanto la stampa "più grande". Anche Montaguto.com è un giornale e spesso è di supporto alla stampa "più grande". Voglio credere che queste parole, oltre a essere lette, vengano anche recepite appieno. Sono sicuro che voi utenti dei sito apprezzerete, perché avete imparato ad apprezzare questi due "tornado". Spero avvenga lo stesso anche a Montaguto.
Caro sindaco, cosa ti costa riconoscere dei meriti a due cittadine che cercano di darsi da fare per il paese?
Lascio a voi, cari utenti, il giudizio finale. Ma se Montaguto.com, oggi, riesce ancora a informarvi, è esclusivamente grazie a loro. Le "sorelle terribili" Monica e Marianna de Mita. Continuate così!

2012-03-04 12:20:41

14

Commenti

comments

Lascia un commento