MONTAGUTO 10-20 | 11 aprile 2015, cinque anni fa l’emozionante incontro a Montaguto con Antonio Dentato e Assunta


Sabato 11 aprile 2015, ben cinque anni fa, incontrai a Montaguto l’amico Antonio Dentato e sua moglie Assunta Vera.

Antonio è un montagutese lontano, che vive tra Roma e Parigi, e mancava in paese da oltre trent’anni. Non lo conoscevo ma lui conosceva, seppur indirettamente, me. Mi conosceva per il mio nome. Conosceva mio nonno e conosce mio padre. Fu stato un incontro meraviglioso, che mi aprì cuore e mente. Mi parlò di nonno. Mi parlò di nonna. Mi parlò di una Montaguto che fu e che lui non ha ritrovato. L’ho visto entusiasta di essere ritornato e mi confessò che hanno seguito le vicende del paese da lontano, tramite il sito e Facebook.

Chiacchierammo per quasi due ore, durante le quali il tempo letteralmente volò, riavvolgendosi su sé stesso.

I colori si sbiadirono un po’ e tornammo a tanti anni fa, quando ancora io non ero neanche stato “programmato”. Quando Montaguto contava molti più abitanti di adesso. Quando tante case erano aperte e abitate. Quando erano “tempi felici”.

Parlare con Antonio mi fece un immenso piacere, anzi, no: l’incontro con Antonio e Assunta fu una vera e propria emozione. Sono contento di aver rivissuto momenti che non ho mai vissuto, di aver conosciuto due persone che non avevo mai visto prima, ma che erano e sono legate alla mia famiglia, al mio nome.

Un caro abbraccio a Antonio e Assunta, e naturalmente a Franca Dentato Truffier nella speranza di rivedervi prestissimo a Montaguto. Per rivivere ancora un po’ di quei tempi felici.

Commenti

comments

Lascia un commento