Montaguto che non c’è più: il campo alla Paolina


Torna la rubrica “Montaguto che non c’è più”: ideata e realizzata dall’amico Angelo D’Urso, si tratta di un viaggio malinconico nel passato del nostro paese, raccontando, attraverso le foto, luoghi lontani nel tempo. I nostri complimenti ad Angelo per questo meraviglioso percorso a tratti anche introspettivo.

Oggi la rubrica ci mostra il campo della Paolina: livellato, regolamentare, porte, tribune e spogliatoi. Sul nostro campo non cresceva mai l’erba da quanto veniva calpestato e dalle mucche che vi pascolavano. Ora solo erba, tanta da ricoprire le porte.

Commenti

comments

Lascia un commento