Montaguto.com continua la sua opera di informazione e ‘compagnia’ per i paesani nel mondo, con collaborazioni di prestigio


In questi giorni di quarantena forzata, in cui ognuno di noi DEVE – e sottolineiamo DEVEstare a casa, non per sfizio ma per una specifica esigenza dettata dall’emergenza globale che stiamo attraversando, Montaguto.com non solo non si ferma, ma anzi ha intensificato in maniera esponenziale la sua attività di informazione e, perché no, di intrattenimento.

Anch’io, Michele Pilla, come tantissimi altri, sono chiuso in casa ormai da un mese, e mi sono attrezzato per poter lavorare anche da casa.

Da direttore responsabile di questa testata giornalistica online da ben quattordici anni, però, sento il dovere di fare quello che mi riesce meglio: informare. Informare in maniera precisa e ufficiale, senza scadere nel sensazionalismo e, anzi, mettendo in guardia da fake news e bufale.

Ecco, il punto fondamentale è questo: cerchiamo di attenerci a ciò che sono le fonti ufficiali e istituzionali. Il Governo, il Ministero della Salute, quello dell’Interno e la Protezione Civile, così come l’Associazione italiana del Farmaco sono i riferimenti principali.

Per quanto ci riguarda, i numeri li prendiamo lì. E infatti, sulla colonna sinistra del sito trovate i link per la situazione in tempo reale IN ITALIA e NEL MONDO.

Poi c’è il grandissimo lavoro dei sindaci del territorio, a cominciare dal nostro Marcello Zecchino e dall’amministrazione montagutese, che senza sosta si prodigano per dare supporto H24 alla comunità. Insieme a loro, le forze dell’ordine, il farmacista Dario Vetere, i medici della Guardia Medica e i ragazzi della Misericordia con la presidente Orsolina Russo. Ecco, a loro va un plauso speciale e il nostro più sentito ringraziamento. In questi giorni siamo in strettissimo contatto con Marcello per diffondere informazioni corrette e tutti i riferimenti del caso.

Sempre qui sul sito, in alto, troverete una nuova sezione, di colore arancione, denominata proprio CORONAVIRUS: qui ci sono gli aggiornamenti quotidiani di quanto ci sta accadendo intorno, ma anche notizie positive e bellissime storie che raccontiamo per dimostrare che in tempi bui come questo ci sono momenti meravigliosi e iniziative stupende, come la consegna dei ramoscelli d’ulivo, domenica scorsa, in tutte le case dei montagutesi, o come il lavoro di cinque amiche montagutesi nel realizzare mascherine per la Manta Group di Foggia.

Non solo informazione, come dicevamo, ma anche intrattenimento, con le dirette di Cervaro Tv e le meravigliose collaborazioni con realtà anche più grandi di noi: da Savignano a Greci, da Bovino (che ha messo in piedi un ottimo sportello di supporto psicologico) ad Ariano Irpino, da Orsara di Puglia a Panni (dove l’amico Luca De Michele continua a portare avanti il progetto “Il castello di Panni“, iniziato tanti anni fa da suo papà Pietro) a Sant’Agata di Puglia, con la bellissima Artemisium WebTv, a Monteleone, Deliceto, Accadia, Biccari: siamo tutti una grande famiglia.

E complimenti anche al don Orione di Savignano, per il servizio di supporto psicosociale ‘Cuori in ascolto’.

E poi le dirette in streaming di don Salvatore Olivieri, della Diocesi di Ariano-Lacedonia con Monsignor Sergio Melillo, che non fanno mancare ai tantissimi fedeli l’apporto della comunità religiosa.

All’informazione giornalistica, dunque, si affiancano anche momenti di convivialità e notizie più “leggere”, foto e video che ci fanno distrarre per un momento da questa situazione così difficile.

Un grazie, permettetemelo, voglio farlo agli amici Francesco Mascolo, Concetta, Angelo e Tonino D’Urso, Michela Del Priore e Rocco Dedda, e ai colleghi Gianni Vigoroso e tutta la redazione di Ottopagine e Ottochannel, Barbara Ciarcia e tutta la redazione di XD Magazine, Big Wave, Flavia Squarcio e i ragazzi di Cittadiariano per il grande impegno profuso in questi mesi.

Insomma, non solo andiamo avanti come sempre, ma se possibile stiamo facendo uno sforzo ancor più grande per informare, per tenervi compagnia e per mantenere stretto il legame tra i montagutesi nel mondo. Per sentirci tutti una grande famiglia. E, a quanto pare, i nostri sforzi – GRATUITI, lo ricordiamo, ASSOLUTAMENTE GRATUITI – servono a qualcosa, vista l’enorme mole di utenti che ogni giorno visitano il nostro sito.

Ovviamente, siamo a disposizione di tutti per quanto possiamo: il nostro indirizzo mail è redazione@montaguto.com e il numero whatsapp è +39/3333800130.

#restiamoacasa #celafaremo

Commenti

comments

Lascia un commento