MONTAGUTO.COM NON CHIUDE! ECCO DUE MESSAGGI D’AFFETTO


Fermi tutti! Mi sa che avete equivocato. Montaguto.com non chiude! Non potremmo mai farlo, sarebbe un’offesa per tutti. Quando abbiamo scritto l’editoriale del 22 novembre (LEGGI QUI), intendevamo dire che ci fermiamo in questa inutile guerra coi mulini a vento. Tutto qui. Abbiamo capito, dopo cinque anni – meglio tardi che mai! – che è impossibile cambiare certe teste e certi ragionamenti. E così ci fermiamo, in questo senso. La smettiamo di fare i guastafeste.

E continuiamo sulla nostra strada, portando avanti con ancor maggiore impegno questo sito! E proprio per questo, abbiamo deciso di riprendere con il Forum, coi sondaggi, con le fotografie, coi video. Vi mostreremo solo il buono di Montaguto, mentre il marcio cercheremo di tenerlo fuori. Montaguto è gioia, è piacere, è voglia di vivere! E vogliamo ritrovare in pieno quello spirito. Vi facciamo leggere due splendidi commenti, scrittici da Donatella Andreano e Minguccio Del Core, che ci hanno fatto ulteriormente capire quant’è importante questo sito per tantissime persone. Saremmo matti a chiuderlo! Non ci pensiamo proprio! Anzi, invitiamo tutti voi a scrivere un commento come hanno fatto i nostri due amici!
Alla prossima, paisà!
"Ciao ragazzi
mi sono tanto intristita nel sentire che state avendo grosse difficoltà da parte della gente che state provando ad aiutare. Non potete cambiare l’ignoranza. Un giorno non resterà più nessuno a Montaguto e questa è veramente una vergogna. Alla gente non piace cambiare e sono veloci a criticare quando si sentono minacciati. O sono gelosi che volete aiutarli. Un vero mistero
Continuate a fare ciò che state facendo bene e non permettete a questi stupidi ignoranti di averla vinta. Un giorno capiranno che è una totale perdita di tempo mettere tutte queste energie negative.
Spero tu non chiuderai questo sito che è una "porta" per me e la mia famiglia. Noi siamo forestieri ma non mi curo di ciò che dicono. So chi sono e dove sono le mie radici. Spero che ci ripensiate".
DONATELLA ANDREANO
"Tu si furstier quann t’lu dic ij, no quant tu li dicin tutt si mammoucc… Fors er or d fini’ tutt s cazzat (comm dinn lor; no ij o quirat e mill) pcche’ c staij a tucca’ li testicul. Li musichier ann cangiat ma, la canzon e la stess. 
No, non capiscono cosa significhi fare qualcosa di buono, tutti loro sanno cos’è l’odio per gli altri e la gelosia. N’s n’ frechin d nisciun… song Tutt Mast! Non so di cosa, ma sono maestri che credono solo in sé stessi. Credono di essere al di sopra di tutti senza sapere che strisciano come vermi.
Mi devo preoccupare che tu, Mikey, ti stai arrendendo. Puoi scommetterci che mi preoccupo. La loro perdita è maggiore della tua. Ma allo stesso tempo ci perdo anch’io. Se questo è ciò che serve per far sì che Montaguto.com continui, allora sono d’accordo. Tu sei l’unico che mi HA RIPORTATO A CASA. Non ho mai perso Muntaut come lo sto perdendo ora. Certo, ci voleva un forestiero per farmi venire la voglia di tornare dove sono nato e dove conservo sempre il mio cuore.
Grazij, furestié!"
MINGUCCIO DEL CORE

2011-11-24 13:11:17

6

Commenti

comments

Lascia un commento