Motoraduno 2011, foto e premiazioni della settima edizione


di Michele Pilla

Tutto secondo i piani. Si è svolta senza problemi, grazie alla consueta organizzazione certosina, la settima Motopasseggiata di Montaguto. Un appuntamento divenuto basilare, per l’estate montagutese. Sotto un caldo torrido, i partecipanti si sono ritrovati alle nove alla fontana, sede delle iscrizioni. Rispetto agli anni precedenti, però, c’è stato purtroppo un calo di iscrizioni: circa una settantina, a fronte dei 116 dello scorso anno, con una trentina di “portoghesi” che hanno comunque partecipato alla sfilata.

» FOTO 1a PARTE   » FOTO 2a PARTE   » PREMIAZIONI

» SCARICA LE FOTO   » SEZIONE MOTORADUNO

Un calo dovuto in parte alle tante cresime in programma, in parte alla mancanza di paesi come Savignano, Ascoli Satriano e una minore partecipazione da Foggia. La partenza delle moto è scattata alle ore 11.00, senza la benedizione delle moto proprio per le cresime in atto. Giro per il paese, poi tutti a Orsara prima e a Troia poi, dove è stato servito un ricchissimo aperitivo da parte del Bar del Centro. Ripartenza alle 13 alla volta del bosco, dove i centauri sono arrivati alle ore 13.50 e hanno sostato per il pranzo fino alle 15.30. Di nuovo in sella per le premiazioni in paese e alle 17 c’è stato il saluto dell’organizzazione.

Organizzazione soddisfatta pienamente per lo svolgimento, “un po’ meno per le cinquanta persone in meno – fanno sapere -. Però è andato tutto secondo i piani, il gruppo era più compatto e abbiamo rispettato gli orari”.

Da segnalare i gadget forniti all’iscrizione: una bandana col simbolo della Motopasseggiata e un copricasco tricolore, per festeggiare il 150esimo anniversario dell’Unità. A motori spenti, ci si prepara sin da ora alla preparazione capillare della prossima edizione, che avrà luogo domenica 19 agosto 2012 – stessa data del primo motoraduno.

(Foto di Massimo Di Pasquale, Orazio De Luca e Lello Anzivino)

 ECCO TUTTE LE PREMIAZIONI:
» Montaguto – Enduristi: Targa ricevuta da Ines Della Rovere
» Montaguto – Coppa ritirata da Antonio Di Turo
» Motociclista più lontano – Giuseppe Lorusso da Roma
» Motociclista più anziano – Enrico Napolitano, di Foggia (74 anni), meglio noto come mastro Geppetto
» Moto più vecchia – Vespa VN 2t (1954), di Gerardo Napolitano di Foggia
MOTOCLUB PREMIATI:
» Motoclub Foggia
» Aquile Daune Foggia
» Gruppo Badoglio Foggia
» Giardinetto – Antonio Poppa
» Ariano Irpino – Marco Andreano
» Orsara Bikers
» Grottaminarda – Costantino Camisa
» Motoclub di Troia – Michele Mottola
» Club Lobozzo – Giovanni De Nicola
» Club Terio – Eleuterio Catalano
LOTTERIA:
» Il soggiorno per 2 persone Hotel dei Faraglioni sul Gargano è stato vinto da Antonio Di Turo

2011-08-24 19:13:12

Commenti

comments

Lascia un commento