NATALE, A ORSARA IL PRESEPE VIVENTE DEI SAPORI E DEI MESTIERI


ORSARA DI PUGLIA (Fg) – E’ uno dei presepi viventi più longevi della Capitanata quello che, a Orsara di Puglia, aprirà i battenti il 26 dicembre per poi replicare la rappresentazione della Natività il 2 e il 6 gennaio 2014. L’ambientazione è tra le più suggestive del Mezzogiorno, poiché le scene della nascita di Gesù e le botteghe della città di Betlemme saranno collocate nell’Abbazia dell’Angelo, imponente complesso monumentale all’interno del quale si trovano ben due grotte naturali. 

In una delle due grotte, quella più esterna, sarà ricostruita la scena della Natività. Il viale interno al complesso, invece, accoglierà le botteghe artigiane e quelle in cui i visitatori potranno degustare dolci e tipicità della tradizione orsarese. Il Presepe Vivente di Orsara di Puglia è giunto alla sua sedicesima edizione ed è organizzato da Pro Loco, Consulta Giovanile e Comune di Orsara in collaborazione con Acao, Associazione Commercianti e Artigiani Orsaresi. Come ogni anno, anche nei giorni di festa in cui aprirà i battenti, la rappresentazione vivente della Natività sarà animata da giovani, donne e uomini in costumi d’epoca. Il Presepe Vivente si potrà ammirare dalle 17.30 alle 20.30. La rappresentazione della Natività, a Orsara di Puglia, si svolge all’interno di una vera grotta nel complesso abbaziale dedicato all’Arcangelo Michele. Prima di giungere alla “stalla” di Gesù, i visitatori potranno ammirare i negozi del fabbro, delle massaie e delle tessitrici; la locanda del vino, l’officina dei flauti e dei cesti, la fattoria dei pastori, il negozio del fornaio e molte altre scene. Per tutto il periodo delle festività, il “paese dell’Orsa” sarà animato da diverse iniziative tra musica, arte e cultura.
TUTTE LE ALTRE INIZIATIVE. Comincerà lunedì 23 dicembre, e proseguirà fino al 6 gennaio 2014, il ricco programma del Natale “made in Orsara”. L’evento che terrà a battesimo il calendario degli appuntamenti festivi è “Danzando nella magia del Natale”, spettacolo di danza classica e moderna (23 dicembre, ore 19, Teatro Comunale). Martedì 24 dicembre, per tutta la giornata, in Piazza San Pietro saranno distribuiti cioccolatini e caramelle al ritmo della Christmas Band. 
MUSICA, SAPORI E TEATRO. Il 27 dicembre, alle ore 19, la Chiesa Madre ospiterà il “Concerto di Natale” del coro polifonico “Angelicum” di Orsara. Sabato 28 dicembre (con replica il 4 gennaio 2014), la compagnia “Arti e Mestieri” metterà in scena “A currespondenze c’a merc”, con il sipario del Teatro Comunale che si aprirà alle ore 20.30. Sabato 28 dicembre, il programma degli eventi offrirà inoltre una Serata Karaoke a partire dalle 21.30. Giovedì 2 gennaio 2014, “Notte di note” a cura dell’Acao (Associazione Commercianti e Artigiani Orsaresi) con musica e degustazioni in Piazza San Pietro a partire dalle ore 20.30. Il 6 gennaio, a cura della Pro Loco, dalle 11.30 sarà di scena “Arriva la Befana”, con iniziative e animazione per i bambini. 
PRESEPI IN VETRINA. Per il secondo anno consecutivo, fino al 6 gennaio 2014, i negozi del centro storico orsarese ospiteranno “Presepi in vetrina”: ogni esercizio commerciale fa spazio a una diversa rappresentazione della natività realizzata con materiali e tecniche differenti. L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Orsara e dalla Regione Puglia, è organizzata da un gruppo di volontari unitosi intorno alla Parrocchia di San Nicola di Bari, con il contributo fondamentale di alcuni sponsor privati. Quest’anno, il tema di “Presepi in vetrina” è “Gesù nasce fra gli ultimi”. I presepi sono esposti lungo le strade principali del paese.

2013-12-23 14:36:55

0

Commenti

comments

Lascia un commento