NEVE, A ORSARA SCUOLE CHIUSE FINO A LUNEDI’


ORSARA DI PUGLIA – “I municipi,anche i più piccoli come il nostro, stanno gestendo l’emergenza neve al meglio delle loro possibilità, mobilitando ogni risorsa disponibile, con un impegno e un’organizzazione che ogni volta ci mettono a dura prova. Gli enti sovra comunali, invece, anche in questa occasione lasciano a desiderare in quanto a organizzazione e prontezza d’intervento. C’è troppo pressapochismo e a pagarne le conseguenze sono i cittadini”.

Il sindaco di Orsara di Puglia, Mario Simonelli, interviene così sull’emergenza neve di questi giorni. La situazione, anche sul versante meridionale dei Monti Dauni, è preoccupante. “Qui le scuole resteranno chiuse fino a sabato 11 febbraio”, continua il primo cittadino. “Proprio stamattina ho emesso una nuova ordinanza. Abbiamo organizzato un’unità di crisi con gli assessori, i dipendenti comunali, la polizia municipale, i volontari e le imprese alle quali abbiamo dovuto chiedere la forza e i mezzi suppletivi per intervenire tempestivamente e capillarmente sul territorio comunale. In questi giorni, con enormi sforzi, siamo riusciti a tenere libere dal ghiaccio e dalla neve le principali arterie comunali, soprattutto quelle che dal paese conducono alla pianura. Un gruppo di volontari si è occupato delle esigenze degli anziani e di monitorare costantemente le emergenze relative a chi ha bisogno di cure. Il problema, però, sono le strade statali e provinciali che ci collegano agli altri centri. Anas e Provincia di Foggia non sono state impeccabili. E’ necessario che i poteri e i mezzi per intervenire siano dati a chi conosce realmente il territorio, ossia ai Comuni. Abbiamo assistito a interventi non sempre tempestivi e con mezzi inadeguati alle necessità. Le pale, soprattutto dove il vento e il gelo hanno creato veri e propri ‘muri di neve’ alti anche tre metri, sono insufficienti. In molti casi sono necessari gli escavatori e il lavoro di molte persone per liberare le strade dal ghiaccio e dagli accumuli di neve, come sta avvenendo da stamattina sulla strada che unisce Troia a Orsara. E’ fondamentale che nelle prossime ore, vale a dire per l’allerta meteo prevista nel fine settimana, gli interventi a sostegno dei comuni siano più celeri e meglio organizzati. Ho scritto al Prefetto, alla Protezione Civile e alla Regione Puglia affinché a Orsara diPuglia sia riconosciuto lo Stato di Calamità”, conclude il sindaco Mario Simonelli.

Foto di Enzo Paolo Pignatiello – Gazzettaweb.net

2012-02-09 02:49:49

0

Commenti

comments

Lascia un commento