Notizia shock: omicidio questa notte a Camporeale, fermato 52enne di Montaguto


Notizia shock, per Montaguto. Un uomo di 52 anni è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino in contrada Camporeale (territorio di Ariano Irpino) con l’accusa di omicidio. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo, originario di Montaguto, avrebbe accoltellato un uomo di nazionalità albanese.

La pattuglia del Nucleo Operativo Radiomobile della locale Compagnia, durante un servizio di perlustrazione sorprendeva un’auto allontanarsi da un piazzale dov’è stato rinvenuto subito dopo il corpo esamine di H.T., di origine albanese e residente nella limitrofa provincia di Foggia (sembra Giardinetto), che presentava ferite d’arma da taglio. Inseguita quell’auto sospetta, i carabinieri riuscivano quindi a bloccarla identificandone il conducente in un 52enne di Montaguto. Gli accertamenti dell’attività investigativa svolta dagli uomini dell’Arma hanno portato a ricostruire il movente dell’omicidio di natura passionale.

Alla luce della flagranza di reato, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e tradotto presso la Casa Circondariale di Ariano Irpino, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Benevento. Sul posto, insieme al capitano Andrea Marchese, il magistrato Patrizia Rosa e il medico legale Monica Fonzo.

Commenti

comments

Lascia un commento