NUOVA RUBRICA DI STRANEZZE E CURIOSITA’: MANDATECI LE VOSTRE


A Montaguto non ci si stupisce più di tanto se ci si imbatte in manifesti funebri. Purtroppo ormai in paese è più probabile trovarsi dinnanzi a questi piuttosto che ad altri più piacevoli, quali ad esempio l’esposizione di fiocchi rosa o azzurri all’esterno delle abitazioni. Si sa, le nascite sono sempre minori ed in compenso la popolazione si decima sempre più, perché frequentemente qualcuno viene a mancare. A partire da gennaio sono una decina i montagutesi che hanno lasciato un vuoto incolmabile nelle proprie famiglie ed in paese.

In questi giorni molti sono rimasti sgomenti ed esterrefatti da un’affissione bizzarra ed al tempo stesso inquietante. C’è chi si è allarmato, credendo che qualche concittadino fosse passato a miglior vita. Chi con l’auto ha frettolosamente ingranato la retromarcia alla vista fugace durante il passaggio con la vettura di quello che sembrava l’annuncio di un nuovo lutto in paese. Divertente è stato poi ritrovarsi "semplicemente" dinnanzi ad una pubblicità a tutti gli effetti. Un’agenzia di pompe funebri ha infatti studiato un metodo, che ci piace definire innovativo e bizzarro, per farsi conoscere. E c’è di più. Nel manifesto oggetto della stravagante iniziativa si propone ala modica cifra di € 1.800 una superofferta irripetibile ed "allettante". Un servizio completo con cassa completa da scegliere fra rovere, mogano e noce, l’addobbo interno ed esterno, 45 manifesti, trasporto con VETTURE NUOVE, 30 fotoricordini e niente poco dimeno che un copribara di fiori secchi. E allora, CORRETE, come perdere una così invitante proposta?
Ps: invitiamo gli utenti a raccontarci le proprie curiosità, così da incrementare questa rubrica!
Monica De Mita
Foto di Marianna De Mita
Foto di Monica De Mita

2011-06-08 11:26:39

0

Commenti

comments

Lascia un commento