OGGI A VALLEVERDE UNA MESSA IN RICORDO DI DON GIUSTINO


Fu beatificato di fronte a 40mila fedeli, che vissero con grande commozione la celebrazione avvenuta il 7 maggio scorso a Pianura. Celebrazione che fu officiata dal Cardinale Angelo Amato. Don Giustino Russolillo, padre vocazionista, oggi Beato, fu parroco dal 1920 fino al giorno della sua morte, di cui oggi ricorre il 56esimo anniversario. Don Giustino – che a Pianura le vecchiette del posto chiamano ancora Giustinié – si fece promotore convinto della santificazione universale durante la sua attività di catechesi ai giovani.

Giovani che, instancabilmente, svolgeva ogni giorno con canti, giochi, lunghe passeggiate, ma soprattutto con la lettura del Vangelo, che illuminava tutta la sua missione. L’idea del “Vocazionario

Commenti

comments

Lascia un commento