Oggi alle 18.00 a Orsara terzo reading teatrale ‘L’inferno all’Acquara’, con Max Benvenuto e Filippo Gili


Questo pomeriggio alle ore 18.00 si terrà il terzo reading teatrale “L’inferno all’Acquara” con Massimiliano Benvenuto e Filippo Gili. A seguire, per chi vorrà, apericena con gli artisti da Peppe Zullo al costo di 15 euro. È richiesta prenotazione sia per lo spettacolo che per l’Apericena. Per info e prenotazioni rivolgersi ai recapiti a margine della locandina.

Gli attori si caleranno nei versi e nella trama dei canti dall’undicesimo al sedicesimo; domani, il 7 e l’8 agosto si arriverà, progressivamente, al 34esimo canto dell’Inferno. Gli spettacoli si tengono a partire dalle ore 18, col tramonto in avvicinamento. L’atmosfera che si crea nella radura, con gli alberi dietro ai due attori che fanno da quinta teatrale, è davvero unica. Natura e cultura insieme per generare emozioni, riflessioni, una rilettura coinvolgente e originale della Divina Commedia, una delle opere appartenenti all’Olimpo della letteratura mondiale.

Agli spettacoli si può assistere gratuitamente, ma con prenotazione obbligatoria contattando il 347.2355349 o inviando una email all’indirizzo infopointorsaradipuglia@gmail.com.

“L’Inferno all’Acquara” è un’iniziativa organizzata dal Comune di Orsara di Puglia, in collaborazione con Argot produzioni. Si tiene nell’ambito del programma di eventi “Vivi Orsara”. Francesco Frangipane e Tiziano Panici sono i direttori di Argot, realtà romana del teatro nazionale. Dopo ogni reading, ci saranno gli aperitivi con gli artisti alle ore 20: il il 31 luglio, oltre che il 7 agosto, apericena “Dall’Inferno di Dante al Paradiso di Peppe Zullo”; sabato 1 agosto, sarà la volta dell’incontro da Il Brutto Anatroccolo e infine, l’8 agosto l’apericena nell’agriturismo Monte Preisi. Nell’ambito del FineConfine Festival, inoltre, il 25 luglio si terranno sia a Montaguto (ore 10) che a Orsara di Puglia (11.30) le letture organizzate da Milena Tancredi, della Biblioteca Magna Capitana di Foggia. Il 2 agosto ci sarà la APS Creo Gallery di Foggia che terrà una installazione artistica nel bosco legata all’inferno del lockdown con le immagini realizzate da una serie di artisti.

IL 9 AGOSTO CON VANESSA SCALERA. Sarà un 9 agosto molto particolare per Orsara e Montaguto. Vanessa Scalera, l’attrice della serie Tv “Imma Tataranni”, sarà prima a Orsara di Puglia alle ore 16.30 per “Il popolo dauno dà voce all’Antigone” (con i cittadini orsaresi che interpreteranno alcune parti dell’opera di Sofocle, poi alle ore 21 sarà nella vicina e gemellata Montaguto per interpretare il Re Lear di Melania G.Mazzucco.

» E GLI ATTORI DELLA TV S’INNAMORANO DI ORSARA, GRAZIE ALL’INFERNO DI DANTE

Commenti

comments

Lascia un commento