La redazione di XD Magazine

Open Art Award, primo premio per l’editoria a XD Magazine: l’ambito riconoscimento al bimestrale diretto da Barbara Ciarcia

NAPOLI – “Progetto di comunicazione editoriale di cui riconosciamo innanzitutto la raffinata impostazione grafica. Una comunicazione articolata, precisa, ricca di contenuti e al tempo stesso efficace”.

Con questa motivazione XD Studio di Ariano Irpino si è aggiudicato il primo premio speciale per la comunicazione e la progettualità editoriale alla sesta edizione di ‘Oper Arta Award’ presso l’Istituto Grenoble di via Crispi a Napoli. Molti i competitor da tutta Italia che hanno partecipato all’ambito concorso nazionale di arti grafiche e pubblicità.

Su tutti però si è imposta la redazione, quasi tutta al femminile, di XD Magazine, il bimestrale a vocazione territoriale diretto da Barbara Ciarcia giunto al decimo anno di attività editoriale. Grande emozione e incredulità. A ritirare la targa d’oro di ‘Open Art Award’ la responsabile grafica del progetto, Natalia De Biase, la segretaria di redazione, Angela Montella, il capo redattore Veronica De Furia, l’agente responsabile del commerciale, Liliana D’Indio, e la direttrice Barbara Ciarcia.

«È stato premiato un lavoro svolto da anni in silenzio in favore della promozione dell’entroterra campano, Irpinia e Sannio innanzitutto – dice Natalia De Biase a margine dell’evento partenopeo -, e delle eccellenze umane e agroalimentari di un territorio che ha enormi potenzialità e risorse ancora inespresse».

La mission di XD è quella di valorizzare e veicolare l’immagine e il brand di un’area vocata alla produzione di eccellenze anche con l’impiego dei social media e l’allestimento di eventi ad hoc mirati alla promozione di un territorio che ha ancora molto da esprimere. Soddisfatto per il successo incassato, che ha spiazzato i pronostici, l’editore Raffaele De Francesco. «È il regalo più bello per il decimo anniversario di XD», ha infine aggiunto la direttrice del magazine patinato, Barbara Ciarcia.

La redazione di XD Magazine

Commenti

comments

Lascia un Commento