Operai della Provincia al lavoro sulla S.P.26 (via Nova) per tagliare arbusti ed erbacce “in eccesso”


Sono al lavoro gli operai della Provincia di Avellino per ripulire la Strada Provinciale 26 (la via Nova) da arbusti ed erbacce, che ultimamente stavano creando qualche problemino. Il sindaco di Montaguto Marcello Zecchino ha ripreso i contatti con Palazzo Caracciolo.

Al bosco comunale, invece, stanno provvedendo gli operai idraulico-forestali della Comunità Montana dell’Ufita, così come per quanto attiene alla pulizia delle strade comunali. I 225 operatori idraulico-forestali hanno dunque ripreso a lavorare. Il rapporto tra la Comunità Montana e gli operatori si era interrotto da oltre un anno, per cui questi ultimi non risultavano più dipendenti. L’interessamento, lo scorso anno, di alcuni sindaci della Valle del Cervaro e dell’Ufita, tra cui l’ex sindaco di Montaguto (Vincenzo Iovino), quello di Greci (Donatella Martino) e quello di Zungoli (Paolo Caruso), del Presidente della Comunità Montana dell’Ufita, Carmine Famiglietti, e soprattutto del P.D. di Avellino, nella figura dell’ex Segretario Carmine De Blasio e dell’ex Senatore Enzo De Luca, ha permesso che i lavoratori venissero riassunti alla Regione Campania.

Commenti

comments

3 pensieri riguardo “Operai della Provincia al lavoro sulla S.P.26 (via Nova) per tagliare arbusti ed erbacce “in eccesso”

  • 15 Giugno 2016 in 19:21
    Permalink

    Montaguto.com perchè ogni volta che voglio commentare,mi chiede sempre la PW e USER-DI nonostante la crocetta su ricordami,non dovrebbe essere automatico

Lascia un commento