ORFANOTROFIO, IL SINDACO SPIEGA: ‘ASPETTIAMO DELLE RISPOSTE’


Questione orfanotrofio: dopo l’appello di Lucia Zaccariello sulla pagina facebook Montaguto Puntocom, abbiamo interpellato il sindaco di Montaguto, Giuseppe Andreano, in merito ai lavori della struttura di via Iagulli, di cui anche Montaguto.com si fece portavoce lo scorso settembre. Lavori che sono fermi, lo ricordiamo, dal 1996. “La situazione è complessa – ci ha detto il primo cittadino -. Occorre aspettare un po’ di risposte, una delle quali dovrebbe arrivare tra non molto”.

Andreano ha chiarito: “Prima di tutto, bisogna capire come funzionano queste strutture. Per quello che è la mia intenzione, ci stiamo dando da fare. La settimana scorsa vennero persone alcune dell’Asl di Avellino. La volontà c’è, purtroppo le Asl non hanno interesse a creare un altro centro come il Don Orione, almeno in Campania. Anche in Puglia la situazione è critica. Dovunque si fa un centro per anziani ci dev’essere una società, occorrono delle garanzie. L’unica struttura per anziani si è fatta a Villanova, ma è privata. Non è il Comune che deve fare una società pubblica. Ci dev’essere un privato o una cooperativa che si interessi. Ci sono state anche proposte da persone che volevano dare una mano”.
Per quanto concerne i lavori, il sindaco spiega: “Noi non lo finiamo perché abbiamo intenzione di essere sicuri che ci sia qualcuno che si interessi. Dieci giorni fa c’è stato un contatto, ora aspettiamo anche dal Piano sociale un okay. Poi servono fondi, di cui si dovrà occupare il comune. Aspettiamo però queste risposte”.
ED ECCO LE FOTO DELL’EDIFICIO FATISCENTE

2012-02-29 13:53:16

2

Commenti

comments

Lascia un commento