ORSARA, 2MILA VISITATORI ALL’ABBAZIA DELL’ANGELO


ORSARA DI PUGLIA (Fg) – Oltre 2mila persone – secondo i dati raccolti dalle guide in servizio durante le serate del 26 dicembre 2012, 2 e 6 gennaio 2013 – hanno varcato l’ingresso dell’Abbazia dell’Angelo per ammirare, oltre al complesso abbaziale, lo spettacolo offerto dalla 15esima edizione del Presepe Vivente. In particolare, nella prima delle tre serate in cui andava in scena la rappresentazione della natività, circa 900 persone (tra cui moltissimi visitatori giunti dalla Capitanata e da altre province di Puglia e Campania) hanno voluto partecipare al momento inaugurale del Presepe Vivente.

Volontari e figuranti si sono impegnati affinché tutto fosse perfetto per accogliere i cittadini e i tanti turisti che hanno potuto anche degustare le tipicità offerte lungo il percorso in cui si potevano scoprire sapori e mestieri di un’antica Orsara. Prima di giungere alla casa di Gesù, allestita in una vera grotta naturale, i visitatori sono passati accanto alle botteghe in cui i figuranti hanno ricostruito gli ambienti e i costumi delle locande, dei fabbri, degli artigiani impegnati a costruire flauti di canne e cestini di vimini. E poi, ancora, il negozio delle sarte, le botteghe dei prodotti caseari, il forno. Ha avuto un ottimo riscontro di partecipazione tutto il “Natale a km1”, il cartellone degli eventi natalizi che dal 23 dicembre al 6 gennaio ha offerto spettacoli, rappresentazioni teatrali, degustazioni, mostre e mercatini oltre alla 15esima edizione del Presepe Vivente. Quest’anno, inoltre, anche le attività commerciali orsaresi hanno deciso di organizzare un vero e proprio cartellone di eventi che ha preso il via il 22 dicembre con il “Karaoke Night Christmas” ed è proseguito fino al 2 gennaio 2013 con numerose iniziative.

2013-01-12 15:21:22

0

Commenti

comments

Lascia un commento