ORSARA, 600MILA EURO PER IL CENTRO POLIFUNZIONALE


ORSARA DI PUGLIA – Sarà sottoscritto oggi, lunedì 16 gennaio 2012, il disciplinare che dà il via libera al finanziamento del progetto di rigenerazione urbana che interessa Orsara di Puglia e altri 6 comuni dei Monti Dauni (Bovino, Celle San Vito, Troia, Monteleone di Puglia, Panni e Faeto). La sottoscrizione del disciplinare, nella sede della Regione Puglia, darà il via libera all’utilizzo di circa 600mila euro per ciascun paese.

A Orsara di Puglia sarà realizzato un parco cittadino, un’area verde attrezzata per il tempo libero.
“Si tratta di una misura importante – dichiara il sindaco Mario Simonelli – poiché ci permetterà di dotare il paese di un nuovo spazio sociale. Il finanziamento regionale ci permetterà, nel giro di poche settimane, di aprire il cantiere e di iniziare i lavori per la realizzazione dell’opera”. La sottoscrizione del disciplinare sulla rigenerazione urbana, tuttavia, non è l’unica buona notizia sul fronte dei lavori pubblici e dell’implementazione di opere d’interesse sociale: sono iniziati i lavori per la costruzione del Centro Polifunzionale di Orsara di Puglia. Per la realizzazione dell’opera, il Comune di Orsara ha ottenuto dalla Regione Puglia, Assessorato al Welfare, un finanziamento pari a 1 milione di euro. Il Centro è destinato a fornire servizi, spazi di integrazione e sostegno alla popolazione anziana del paese. Il finanziamento regionale servirà a riqualificare l’area finora occupata dal mercato coperto. Sono oltre 800 gli ultra sessantacinquenni, su una popolazione complessiva di 3mila abitanti, che vivono a Orsara di Puglia. Le persone sole, quelle che hanno perso il proprio congiunto, sono circa 300. Proprio a loro sono rivolti i servizi che saranno erogati dal Centro Polifunzionale. La realizzazione della struttura è cofinanziata dal Comune di Orsara di Puglia per un importo pari a 351.000 euro e contribuirà anche a riqualificare l’area interessata dai lavori. L’attivazione dei nuovi servizi, grazie alla prossima messa in funzione della struttura, permetterà di integrare e di potenziare ulteriormente le misure già adottate in tema di assistenza agli anziani. L’obiettivo di tutte le azioni intraprese nell’ambito delle politiche sociali è quello di migliorare la qualità della vita dei cittadini rafforzando il ruolo degli anziani e favorendo la loro interazione-integrazione con i giovani.

2012-01-16 11:23:32

2

Commenti

comments

Lascia un commento