ORSARA, APPROVATO IL PIANO PER IL NUOVO TRONCO IDRICO


ORSARA DI PUGLIA (Fg) – Nei prossimi mesi, i disagi vissuti dalla cittadinanza orsarese per quanto riguarda la continuità dell’erogazione idrica finiranno. L’Amministrazione comunale, infatti, in seguito alle sollecitazioni operate presso l’Acquedotto Pugliese, ha ricevuto rassicurazioni importanti su tutte le questioni poste all’attenzione di Aqp: oltre a una serie di interventi di manutenzione programmata sulla rete, è stato approvato e finanziato il progetto inerente alla realizzazione di un nuovo tronco idrico per distribuire più efficacemente l’acqua a tutte le utenze di Orsara.

Presto, inoltre, entrerà in funzione la condotta Foggia-Troia (che si estende fino a Località Magliano) costruita circa 3 anni fa, ad opera della Comunità Montana dei Monti Dauni Meridionali, per sostituire quella attualmente attiva. In aggiunta, sarà realizzata la nuova condotta di alimentazione dell’abitato che va da Località Magliano a Orsara.

“All’inizio del mese, e precisamente il 2-3 e 4 agosto – spiega il sindaco Tommaso Lecce – la popolazione ha vissuto il disagio di vedere sospeso il servizio di erogazione idrica. L’Acquedotto Pugliese ha fatto del suo meglio per ovviare al problema predisponendo un servizio di distribuzione dell’acqua attraverso autobotti. Un’autobotte ha servito i locali commerciali, facendo in modo che le attività potessero continuare a restare aperte. Aqp ha risposto alle nostre sollecitazioni garantendoci che ai problemi e alla vetustà della rete idrica a servizio di Orsara sarà posto rimedio nei prossimi mesi. Le nostre sollecitazioni sono state ripetute, visto che avevamo messo in evidenza la questione già un anno fa e prima ancora con la precedente giunta. La realizzazione di un nuovo tronco idrico ad opera dell’Acquedotto Pugliese, con progetto già approvato e finanziato, farà in modo che i disagi vissuti dalla popolazione non si ripetano più in futuro”.
Attualmente, l’acqua erogata alle utenze orsaresi proviene dal serbatoio posto in Località Magliano, a circa 8 chilometri da Orsara di Puglia. Da quel serbatoio, l’acqua viene distribuita attraversando una rete idrica ormai molto vecchia che necessita di essere sostituita. Nei giorni in cui l’erogazione è stata sospesa, il Comune di Orsara di Puglia ha inviato telegrammi di sollecitazione ad Aqp, Prefettura e Protezione Civile. “Alla nostra richiesta d’intervento, l’Acquedotto Pugliese ha risposto con solerzia e attenzione”. Le più recenti sospensioni dell’erogazione sono state dovute a rotture improvvise della condotta, mentre in precedenza il problema era stato causato da furti di rame che hanno interrotto l’energia elettrica necessaria al funzionamento degli impianti di sollevamento. 
“I funzionari Aqp si sono messi subito a disposizione e hanno compreso che gli interventi necessari al ripristino di un servizio efficace e continuo non sono più procrastinabili. Il nostro auspicio – conclude il sindaco Tommaso Lecce – è che l’Acquedotto Pugliese mostri la stessa solerzia ed efficienza che ha dimostrato durante l’emergenza degli scorsi giorni. Da parte nostra, naturalmente, ci sarà la massima collaborazione e attenzione affinché gli interventi e la realizzazione delle opere necessarie possano diventare operativi quanto prima”.

2013-08-17 15:28:33

2

Commenti

comments

Lascia un commento