ORSARA, AUMENTANO I VISITATORI DELL’ABBAZIA


ORSARA DI PUGLIA – Sono state 1.034, nel solo mese di agosto, le persone che hanno visitato l’Abbazia dell’Angelo a Orsara di Puglia. Nel mese più caldo dell’anno, il complesso monumentale è rimasto aperto al pubblico tutti i giorni e il numero dei visitatori è aumentato in modo considerevole. Le guide turistiche volontarie del Comune di Orsara di Puglia e della Pro Loco (Leonarda Poppa, Sonia Robusto, Nicoletta Altieri, Antonella Zullo e Leonarda Curcio) hanno assicurato un prezioso servizio nell’ambito di “Città Aperte 2011”, il programma regionale di apertura straordinaria dei monumenti.

Una di esse, Sonia Robusto, ha inoltre compiuto una puntuale analisi del numero di persone che hanno visitato l’Abbazia nell’ultimo semestre. Dal primo giorno di marzo al 31 agosto, complessivamente sono stati 2439 i visitatori del sito: 158 il primo mese, 134 in aprile, 169 a maggio, 514 a giugno, 430 a luglio einfine 1034 (vale a dire il 42,39 per cento del totale) nel periodo agostano. “La collaborazione della Pro Loco – dichiara l’assessore al Turismo, Biagio Dedda – è stata importante per assicurare continuità all’apertura del complesso abbaziale, come dimostrano i numeri registrati in agosto”. Lo studio elaborato da Sonia Robusto, inoltre, mette in evidenza la crescita delle presenze in concomitanza con lo svolgimento di particolari manifestazioni: dal 1 al 6 giugno, durante la settimana di “Orsara in Fiore”, l’Abbazia è stata aperta al pubblico ogni giorno ed è stata visitata da 341 persone in 6 giorni, vale a dire il 66,34 per cento del dato complessivo mensile. Dal 2 al 7 agosto, in occasione dell’Orsara Jazz, il complesso abbaziale è stato visitato da 284 turisti, un numero che equivale al 27,47 per cento sul totale delle visite registrate nell’intero periodo agostano.

2011-10-05 12:27:19

1

Commenti

comments

Lascia un commento