ORSARA, IL 30 ARRIVA AMII STEWART IN ANTEPRIMA ASSOLUTA


ORSARA DI PUGLIA (Fg) – Un progetto originale, una data unica, per una serata che Amii Stewart ha deciso di costruire assieme a musicisti che rappresentano l’eccellenza del panorama musicale italiano: venerdì 30 settembre, a Orsara di Puglia, la cantante statunitense sarà accompagnata dal quartetto d’archi composto da Luigi Tufano (viola), Marco Pescosolido (violoncello), Paolo Sasso e Andrea Esposito (ai violini).

Loro sono “Ondanueve String Quartet”, formazione capace di elaborare un proprio linguaggio creando una felice alchimia tra i ‘codici’ di jazz, folk, etnica e musica pop. A completare il gruppo di musicisti che accompagnerà “la regina del pop” ci saranno le percussioni di Riccardo Shmitt, la chitarra e la voce di Gianni Migliaccio. A Orsara di Puglia, Amii Stewart presenterà questo suo nuovo progetto in anteprima assoluta, in un concerto che tributerà un omaggio non solo alla musica più congeniale all’artista americana ma ai legami fra la grande tradizione degli Usa e quella non meno ricca e fascinosa della canzone popolare italiana. Il concerto, cui si potrà assistere gratuitamente, si terrà alle ore 21.30 nell’ampio slargo di via Croce.
L’impronta innovativa è la stessa che portò Edoardo Bennato, protagonista di un indimenticabile concerto nel 2010 a Orsara di Puglia, a presentare proprio a Orsara di Puglia uno spettacolo sperimentato pochi giorni prima per gli studi di Mtv. Anche quest’anno, la piazza orsarese si fa teatro di una produzione originale e accoglie una cantante la cui carriera ha dato ritmo e voce alle colonne sonore di intere generazioni dalla fine degli anni ’70 a oggi. Amii Stewart parla perfettamente l’italiano, vive in Italia dal 1982 ed è nel Bel Paese che ha affinato e arricchito il proprio smisurato talento facendo della contaminazione – tra i generi musicali e tra le diverse espressioni artistiche di musica e teatro – il migliore strumento per la sua crescita umana e artistica. Amii Stewart, nome d’arte di Amy Paulette Stewart, è nata a Washington il 29 gennaio del 1956. La cantante statunitense, vera regina del pop e della disco, è divenuta famosa in Europa e Usa alla fine degli anni ’70 con le cover di “Knock on Wood” e “Light my fire” dei Doors. Il feeling con l’Italia l’ha convinta a stabilirsi nel nostro Paese dove spesso si è esibita in coppia con cantanti di successo come Gianni Morandi ed Eros Ramazzotti. Nella sua lunghissima carriera, finora è stata protagonista di 21 album e 15 singoli di grande successo.  
Negli ultimi anni si è dedicata quasi esclusivamente all’attività di attrice e cantante in vari musical. Nel 2010 ha debuttato come insegnante di canto nell’ambito di uno stage realizzato a Roma da Massimiliano Cardia con la collaborazione di Giordano Aquilini. Il suo percorso artistico è iniziato nel mondo del teatro e della danza con l’iscrizione al “Workshop for careers in the arts”, la prima scuola riconosciuta per questo genere di discipline. Grazie al suo talento, si esibisce giovanissima in un tour mondiale che porta il musical “Bubbing brownsugar” a Miami, Brodway e Londra. E’ nel 1979, quando Amii ha 23 anni, che incide il suo primo disco: “You really touch my heart”. E’ con il singolo del suo secondo album, però, che arriva il grande successo: “Knock on wood” la rende famosa in tutto il mondo. 

2011-09-26 23:00:36

1

Commenti

comments

Lascia un commento