ORSARA IN FINALISSIMA DAVANTI ALL’ITALIA!


Montaguto.com vuole rendere onore a Orsara di Puglia, che ha vissuto un’esaltante avventura a "Mezzogiorno in Famiglia", su Rai Due. Ed è festa anche tra le Comunità di emigrati in ogni parte della Penisola. Complimentoni a tutti coloro che hanno partecipato e a quelli che hanno votato, rendendo possibile questo sogno e contribuendo a far conoscere il paesino pugliese, sempre più lanciato.
ORSARA DI PUGLIA – Hanno tele votato da tutta Italia e fatto festa anche in Piemonte, a San Mauro Torinese, dove risiede la comunità orsarese più nutrita dello Stivale: Orsara di Puglia è in finalissima e a "Mezzogiorno in Famiglia", la trasmissione di Rai Due che ha compiuto un vero e proprio tour delle eccellenze nell’entroterra del Bel Paese, si giocherà lo "scudetto" dei Comuni Italiani confrontandosi con Longobardi (Cosenza). Sabato 28 e domenica 29, le conduttrici e le telecamere della tv di Stato torneranno a Largo San Michele per altri 10 collegamenti. Da novembre 2010, sono stati complessivamente 40 i collegamenti con Orsara per far scoprire ai telespettatori un angolo della Puglia premiato in questi anni da prestigiosi riconoscimenti e da un importante aumento dei flussi turistici. "Siamo orgogliosi di quanto fatto finora – dichiara il sindaco Mario Simonelli – e ci siamo commossi per il sostegno ricevuto soprattutto dalla Capitanata ma in misura crescente da ogni parte della regione e dell’Italia. Se vinceremo, il Comune di Orsara di Puglia avrà a disposizione un nuovo scuolabus per gli alunni dell’Istituto Comprensivo. In ogni caso, posso dire senza retorica che la nostra cittadina ha già vinto perché è riuscita a coinvolgere tutta la Comunità in un impegno collettivo e volontario pieno di slancio e carico dell’orgoglio di rappresentare e di promuovere il meglio della Puglia". Orsara, dunque, rinnova l’appello a sostenere la sua sfida tele votando il codice 2 da telefono fisso (894.222) e via sms (478.478.5). Sono 20 le ragazze e i ragazzi cui il borgo affiderà le sue chance di vittoria per i giochi di cultura e abilità: Rocco Ventrudo, Domenico Del Priore, Rocco Dedda, Maria Rosaria Caccavella, Annalisa Pignatiello, Michele Terlizzi, Giuseppe e Michele Zullo, Leonarda Poppa, Valerio La Pietra, Francesca Biancoli, Andrea Pensato, Donato Frisoli, Claudia Del Priore, Giuseppe De Angelis, Giuseppe Mescia, Michele Varraso, Antonio Rinaldi, Antonella Illuzzi e Lucia Maffia.
A ottobre 2010, Orsara di Puglia è stata selezionata per partecipare alla trasmissione assieme ad altri importanti Comuni d’eccellenza italiani tra cui Taormina, Sirmione e Misano Adriatico. Da novembre dello scorso anno, Orsara di Puglia si è confrontata e ha prevalso con Paliano, Verucchio, Fubine e Storo restando l’unico comune pugliese in gara.
Orsara di Puglia è stata selezionata in virtù delle caratteristiche che ne fanno un borgo di qualità dal punto di vista ambientale, culturale ed enogastronomico e sta partecipando a "Mezzogiorno in famiglia" con un’allegria e una forza che hanno contagiato l’intera Comunità. Bisognava fare squadra e il paese ci è riuscito in modo esemplare, come nelle migliori occasioni. Per tutti i precedenti collegamenti da Largo San Michele, in pochissimo tempo la piazza si è trasformata in una sorta di set cinematografico: la schiera delle auto d’epoca, lunghissime tavole imbandite, i rami e le foglie d’ulivo, zucche di ogni forma e colore, i drappi di Cittaslow e Bandiera Arancione, le telecamere e le attrezzature della Rai. Un set cinematografico dove tutto, però, è stato autentico, vivo, pieno di calore come la partecipazione di tutti i componenti della squadra; come il lavoro volontario di chi si è messo a disposizione per organizzare al meglio ogni cosa.
Il sindaco di Orsara di Puglia, Mario Simonelli, con la sua squadra
Le conduttrici Laura e Silvia Squizzato, in collegamento tivvù da Orsara di Puglia

2011-05-24 14:51:49

0

Commenti

comments

Lascia un commento