ORSARA, NONNA ELISABETTA COMPIE 100 ANNI


ORSARA DI PUGLIA – Si chiama Elisabetta Minutillo, è nata il 1° aprile 1911, e oggi ha compiuto 100 anni. La nuova centenaria di Orsara di Puglia sarà festeggiata domenica da tutto il paese. Il 3 aprile, alle ore 11, il parroco don Salvatore Ceglia officerà la santa messa in suo onore e più tardi, alle ore 12, il sindaco Mario Simonelli l’accoglierà nell’aula consiliare per la cerimonia del taglio della torta e la consegna di una targa ricordo. Elisabetta è nata cento anni fa a Celle San Vito, il paese più piccolo della Puglia. 

Da bambina, ha dovuto condividere il pane e l’affetto dei genitori con 11 tra fratelli e sorelle. Una volta diventata ragazzina, ha cominciato a lavorato per aiutare il papà Donato e la mamma Giovanna a sostenere una famiglia così numerosa. Nel 1931, quando aveva vent’anni, si trasferì a Orsara dove si sposò con Vincenzo D’Aloia. Con suo marito ha avuto sette figli, cinque femmine e due maschi, prima di restare vedova nel 1977. Grazie ai suoi valori e all’abitudine alla fatica, è riuscita a far crescere al meglio i suoi bambini, sopportando il dolore di perderne uno a soli tre mesi dalla nascita. Della prima guerra mondiale, i suoi ricordi d’infanzia le riportano ancora oggi alla mente la generosità di suo padre nel rifocillare e dare un temporaneo rifugio a chi fuggiva dal terrore. Della seconda guerra mondiale, invece, ricorda solo il rumore degli aerei e il frastuono dei bombardamenti. Domenica 3 aprile, a festeggiare il secolo di vita raggiunto da Elisabetta, ci saranno figli, nipoti e amici.

2011-04-02 15:18:21

0

Commenti

comments

Lascia un commento