Orsara, tutto pronto per la 27esima festa del vino


ORSARA DI PUGLIA (Fg) | C’è tanta gioventù nel “motore” della 27esima edizione della Festa del Vino. Nella macchina organizzativa dell’evento, che si svolgerà oggi, sabato 28, e domenica 29, un ruolo e un contributo di assoluto rilievo spetta alle realtà giovanili orsaresi. La Consulta Giovanile Orsarese (CGO), che sta collaborando anche agli aspetti generali della manifestazione, ha organizzato (in collaborazione con il Comune di Orsara di Puglia, Cantine Il Tuccanese e La Spasetta) la seconda edizione del “Concorso produzioni ‘made in Orsara’: il vino eccellente”. 5 piazze tematiche, 7 cantine e 10 ristoratori, e alle 18.00 l’inaugurazione con Toni Santagata  alle 20.00 degustazioni e concerti.

Parte della redazione della Spasetta
Parte della redazione della Spasetta

La Spasetta, il gruppo di giovani che dà il nome a una pubblicazione satirica e di riflessione sulle questioni orsaresi, dedicherà un numero speciale alla Festa del Vino. Sono composti da giovani, inoltre, i quattro gruppi musicali che si esibiranno in strade e piazze di Orsara: Holladura Street Band, Ritmi Misty, Pupucillafro e Il Giunto di Cardano offriranno swing, rock, ritmi afro e funky. Un ruolo e un contributo fondamentali saranno assicurati anche dalle giovani guide abilitate della Pro Loco: le visite guidate saranno condotte da Nicoletta Altieri, Leonarda Curcio, Leonarda Poppa e Sonia Robusto.

La Festa del Vino ha un’anima giovane anche per ciò che riguarda il servizio d’ordine e i sommelier, grazie all’impegno di tante ragazze e di tanti ragazzi orsaresi. Tra le realtà giovanili presenti e attive nell’ambito dell’evento, inoltre, c’è anche la Polisportiva Ursaria che è tra le associazioni partecipanti alle gare sportive inserite nel programma 2014. La grafica e l’immagine coordinata di Geo (Galleria Enogastronomica Orsarese) e Festa del Vino è stata realizzata da Dora Buccino, altra giovane risorsa di Orsara.

SABATO 28 GIUGNO | Sono stati predisposti dei pacchetti turistici per i visitatori che vorranno pernottare a Orsara (LEGGI QUI).

La ventisettesima edizione di Geo e Festa del Vino sarà aperta oggi, sabato 28 giugno, dalle attività a cura delle associazioni. Dalle ore 11 alle ore 12.30 (e dalle 17 alle 18.30), sono previste le visite guidate al complesso dell’Abbazia dell’Angelo e, sempre in mattinata, le lezioni di tiro con l’arco; dalle ore 15 alle ore 17, l’antico forno a paglia ospiterà un laboratorio sulla panificazione. Alle ore 18, workshop sul vino nel Cortile Palazzo Baronale. Alle ore 20, apertura ufficiale della Galleria Enogastronomica Orsarese. Ogni piazza sarà dedicata a una diversa tipologia di vini (quest’anno ci sono anche dolci e passiti) e alla degustazione di antipasti, primi, secondi piatti e dolci. Dalle ore 20, musica live in piazza con Holladura Street Band, Ritmi Misty, Pupucillafro, Il Giunto di Cardano (tutti gruppi musicali orsaresi) e il concerto de “I Trementisti” in Largo San Michele dalle ore 22.30.

DOMENICA 29 GIUGNO | La seconda giornata della Festa del Vino sarà aperta, domenica 29 giugno, da un’escursione naturalistica con partenza alle ore 10.30 da Largo San Michele. Sarà possibile fruire delle visite guidate all’Abbazia dell’Angelo alle ore 11.00 e alle ore 17.00, mentre dalle ore 15.00 si svolgerà il laboratorio di gastronomia e pasticceria. Dalle ore 18.00, in Piazza San Pietro, prenderanno il via le attività legate al secondo concorso “Produzioni made in Orsara, il vino eccellente”, con il convegno, le premiazioni, il momento dedicato a “L’aperitivo del contadino” e, a seguire, lo spettacolo musicale di Holladura Street Band.

L’ORGANIZZAZIONE | La ventisettesima Festa del Vino e Galleria Enogastronomica Orsarese è il frutto della collaborazione tra Comune di Orsara, Consulta Giovanile Orsarese, Pro Loco Orsara, Acao, Gal Meridaunia, Promodaunia, Cantina Guidacci, Peppe Zullo, Polisportiva Ursaria e La Spasetta. I ristoratori che prepareranno le degustazioni da consumare sorseggiando i diversi vini sono: Tana dell’Orso, Pizzeria da Paolo, Masseria Monte Preisi, Locanda dell’Angelo, Medina, Pane e Salute, Donna Cecilia, Panta Rei, Sapori e bontà e Pasticceria de Angelis. Per le informazioni sul programma e i pacchetti turistici si può consultare il sito internet ufficiale del Comune di Orsara e contattare l’Urp (0881.027520) e la Pro Loco (0881.964904 – 349.4791034).
I pacchetti turistici prevedono due pranzi, il percorso delle degustazioni, un laboratorio gastronomico, il tiro con l’arco, visite guidate e naturalistiche.

Ecco la locandina - CLICCA QUI per aprirla in alta risoluzione
Ecco la locandina – CLICCA QUI per aprirla in alta risoluzione

Commenti

comments

Lascia un commento