PADRE GIORGIO, UNA SPLENDIDA IDEA. E UN INCONTRO CON FAMIGLIE IL 5 SETTEMBRE


Splendida iniziativa, quella intrapresa da padre Giorgio Marutholil. Il sacerdote di Montaguto, infatti, ha indetto un incontro con le famiglie del paese, compresi ovviamente i figli, giovani e meno giovani. Appuntamento a sabato 5 settembre, ore 19.30. Nella speranza che vi sia una partecipazione di gran lunga maggiore di quella di sabato scorso, quando c’è stato un altro incontro, tra giovani.
Ecco come ce lo descrive l’amica Ilde Ricci, nel nostro forum: "Sabato scorso, 28 agosto, il sacerdote di Montaguto, padre Giorgio, ha tenuto un incontro, cui aveva invitato a partecipare i giovani di Montaguto.

Potete immaginare quante persone abbiano accolto il suo invito… Vorrei dire solo due parole a riguardo. So bene che i giovani di Montaguto non hanno mai avuto una guida spirituale (se così vogliamo chiamarla), ma perchè non dare una possibilità al nuovo parroco di creare un interesse comune per tutti i giovani residenti? Io ricordo che quando c’era Don Toninno Biondi ci si riuniva al famoso ping pong, per stare insieme e divertirsi. Padre Giorgio vorrebbe avere un sostegno da tutti noi, allora cerchiamno di farci avanti, perchè Montaguto non è solo il pallegrinaggio a Valleverde, ma è comunità 365 giorni all’anno. Non so quando ci sarà il prossimo incontro, ma spero parteciperete numerosi… Ebbene, il prossimo incontro sarà sabato 5 settembre. L’incontro della scorsa volta è stato un confrontarsi su idee e pensieri riguardanti la chiesa e come la percepiamo. C’era un ragazzo seminarista che ha raccontato la sua esperienza e due ragazze di una parrocchia di Ariano che hanno parlato della loro. C’è stato poi un ricco buffet offerto da alcune signore del paese. Purtroppo eravamo in 15, compresi don Giorgio e Daniele il seminarista. Sia io che Filomena (la nipote di Carmelina) abbiamo fatto presente a padre Giorgio la mancanza di riferimenti, purtroppo, nella casa del Signore. Don federico ha fatto quel che ha potuto, ma ora è tempo di cambiare e bisogna partire dai giovani. Lui è disposto a venire tutti i giorni al paese, purchè ci sia un interesse da parte dei ragazzi di riunirsi a giocare, cantare eccetera. A lui piacerebbe creare un vero e proprio oratorio". Un’idea splendida, che speriamo di vivo cuore venga recepita. Nel frattempo, se avete idee, potete comunicarle nel forum. In bocca al lupo, padre Giorgio!

COMUNICA LE TUE IDEE NEL FORUM

2009-09-01 01:21:17

4

Commenti

comments

Lascia un commento