Panni-Montaguto Scalo 2-3: la partita di calcio più bella


L’amico Elio Iatarola – che ringraziamo di cuore – ci ha inviato una bellissima foto della squadra di calcio del Montaguto scalo. Ci ha raccontato anche un meraviglioso episodio relativo all’unica vittoria, il giorno di San Costanzo, a Panni. Ecco il suo racconto. “Una volta esisteva una grande squadra, quella di Montaguto Scalo. Quante vittorie, nei nostri sogni. Un calciatore della vecchia squadra abita a Montaguto, Rocco Delvino. La foto che risale al secolo scorso (1948-1949)…

Per il giorno di San Costanzo ci arrivò l’invito per la partita di calcio. Noi avevamo un problema: eravamo in dieci, perciò si chiese aiuto a Montaguto paese. La nostra richiesta fu accettata, la cosa che non sapevamo era che il tutto fu sistemato dai due fratelli Curatolo, il prof. e il geometra, che per quel giorno fecero una squadra super. Il risultato per i pannesi fu amaro, però ancora oggi non ho capito se quel giorno abbiamo vinto perché siamo stati più bravi oppure perché avevano la pancia troppo piena.

Ma la cosa non finì lì: i fratelli Curatolo inviarono un articolo al giornale Il Mattino di Napoli. L’articolo cominciava così: “Nei tempi passati i due paesi si sfidavano in tutt’altro modo. Montaguto aveva costruito il campanile della chiesa con una campana dal suono un po’ rauco, i pannesi dissero che l’avevano fatto apposta per non far sentire i rintocchi dell’ora a Panni. Per contromossa, i pannesi avevano costruito un muro alto per non far andare il sole a Montaguto, ma il capo costruttore aveva la sua bella a Montaguto, così lui pensò di lasciare una finestrella per far passare un po’ di sole per la sua amata.

Oggigiorno, la sfida continua con il calcio. Oggi, giorno di festa, San Costanzo (il santo patrono di Panni), la partita è terminata col risultato di Panni 2 Montaguto Scalo 3. I nostri amici di Panni incassarono il colpo (al momento) sportivamente, ma alla partita successiva ci diedero una sonora batosta, con tanti gol subiti da parte nostra”.

Un caro saluto a tutti i montagutesi. Elio

2012-07-25 11:08:48

Commenti

comments

Lascia un commento