PIETRAMONTECORVINO, SETTIMANA IDENTITARIA E GENIUS LOCI FESTIVAL


PIETRAMONTECORVINO (Fg) – C’è un valore aggiunto nell’edizione 2011 della Settimana Identitaria di Pietramontecorvino. Dall’8 al 17 maggio, grazie alla collaborazione di Slow Food e comitato “Daunia & Gargano”, i 10 giorni di eventi legati alle identità dei borghi storici e ai 150 anni dell’Unità d’Italia saranno arricchiti dal Genius Loci Festival con spettacoli musicali, proiezioni, teatro e degustazioni.

Un format innovativo, alla cui ideazione e organizzazione quest’anno concorrono gli attori più importanti dello sviluppo territoriale. La Settimana Identitaria e il Genius Loci Festival celebreranno l’Italia dei borghi, sviluppando ogni giorno un tema diverso ma coerente col filo rosso della manifestazione ispirato alle eccellenze del Bel Paese. La giornata inaugurale sarà dedicata a “Voler bene all’Italia”, la festa nazionale dei piccoli comuni organizzata da Legambiente. La manifestazione sarà aperta alle ore 9.30 dallo spettacolo degli sbandieratori Nuntii Petrae Montis Corbini, proseguirà con mostre, degustazioni, escursioni guidate e terminerà in serata con lo spettacolo musicale del Genius Loci Festival. La prima giornata aprirà una finestra sui 150 anni dell’Unità d’Italia con una mostra che sarà visitabile fino al 17 maggio. Alle ore 10.30, il Palazzo Ducale ospiterà il convegno su “Federalismo, Associazionismo e Unità”. I principali eventi della dieci giorni si svolgeranno in Terravecchia, nel borgo medievale di Pietramontecorvino, all’interno del complesso del Palazzo Ducale. Lunedì 9 maggio, le attività della Settimana Identitaria si svilupperanno attorno al tema dei “Media”: Apulia Film Commission aprirà il confronto su “Promozione e immaginario” nel convegno delle 17.30 e con la proiezione delle 21.30. Le giornate a seguire saranno dedicate a “Paesaggio”, “Libri”, “Politiche formative e sociali”, “Beni culturali” e “Cibo”. Domenica 15 maggio si terrà il Palio della Bandiera, mentre il giorno dopo sarà caratterizzato dal 123esimo pellegrinaggio dal borgo al vicino sito archeologico di Montecorvino in onore del patrono Sant’Alberto. Il 17 maggio la Settimana Identitaria si chiuderà col conferimento della cittadinanza onoraria alla cantante Pietra Montecorvino e il concerto dell’artista napoletana. Agli otto convegni in programma interverranno, tra gli altri, Francesco Tarantini (presidente di Legambiente Puglia), Angela Barbanente (assessore alla Qualità del Territorio della Regione Puglia), Franco Arminio (paesologo, scrittore e regista), Federico Massimo Ceschin (esperto di marketing territoriale) ed Elena Gentile (assessore al Welfare della Regione Puglia).

2011-04-30 11:34:35

0

Commenti

comments

Lascia un commento