Quella volta che portai Montaguto al municipio di Brooklyn, New York


di Michele Pilla

Lunedì 23 ottobre 2017, dopo la cerimonia di premiazione dell’associazione “Amici di Totò”, insieme al giornalista e amico Luigi Liberti ci recammo nella Hall del Borough di Brooklyn. L’occasione era davvero splendida: “Italian American Heritage”, gemellaggio tra italo-americani, di cui Brooklyn è davvero ricca.

All’evento, in partnership con la Camera di Commercio di Brooklyn, sono stati premiati Giavanni Barone, presidente della Society of the Citizens of Pozzallo; Rossella Rago, TV show host of “Cooking with Nonna” and bestselling author; Thomas Sorrentino, Partner of PKF O’Connor Davies, LLP.

In questa occasione, abbiamo fatto dono al Presidente del Borough di Brooklyn e Vicesindaco di New York, Mr. Eric L. Adams, di un quadro a opera dell’amico Orazio De Luca, di una bella ceramica del Comune di Montaguto, realizzata dall’amico Mauro Russo, e della mitica maglietta “I LOVE MONTAGUTO”.

Il Presidente Adams ci ringraziò dei doni e noi, ovviamente, lo invitammo a Montaguto. Peccato, però, per la consueta indifferenza delle istituzioni montagutesi, perché probabilmente si sarebbe potuto creare un legame con la città più rappresentativa del mondo.

» GUARDA LA FOTO SUL BROOKLYN REPORTER

» TRE PAESANI SI INCONTRANO A NEW YORK

» ANCHE MONTAGUTO.COM NELLA PRESTIGIOSA ‘CITATION’ DEL COMUNE DI BROOKLYN

 

 

Seguici sui social e metti mi piace!

Commenti

comments

Lascia un commento