REAL TIME | In corso all’istituto “De Gruttola” di Ariano Irpino l’interessante convegno “La vita è la mia droga”


Palestra affollata, quella dell’Istituto-Rione Martini, dov’è in corso l’interessantissimo e quanto mai attuale convegno “La vita è la mia droga – La gioventù è un’eterna primavera”, sull’uso e abuso di droghe, alcol e fumo tra i minori, organizzato dal dirigente scolastico Pietro Petrosino. Una problematica, quella trattata, che davvero merita approfondimenti simili.

A parlare dell’annoso problema dell’uso e dell’abuso di alcol, di fumo e droghe, sempre più diffuso tra i giovanissimi, il procuratore aggiunto di Avellino, Vincenzo D’Onofrio, che torna ad Ariano dopo aver ricevuto il premio Sublimitas. Presenti anche il prefetto di Avellino Carlo Sessa, la dirigente dell’Usp Rosa Grano, il dirigente della Polstrada Renato Alfano, il Pasqualino Molinario e il segretario della Uil scuola Tonino Doria. Il convegno, preceduto dai saluti del sindaco di Ariano e presidente della provincia di Avellino Domenico Gambacorta, è moderato dalla giornalista Barbara Ciarcia.

legalita1
Il procuratore aggiunto di Avellino, Vincenzo D’Onofrio, parla alla platea della palestra dell’Istituto “De Gruttola” di Ariano Irpino

legalita2

legalita3

lavitaelamiadroga

Commenti

comments

Lascia un commento