Referendum sulle trivelle, ecco come e dove votare


Domenica 17 aprile anche a Montaguto si voterà per il referendum sulle trivellazioni, il primo nella storia d’Italia ad essere stato ottenuto dalle Regioni. Gli elettori dovranno votare su una questione piuttosto tecnica: dovranno decidere se i permessi per estrarre idrocarburi in mare, entro 12 miglia dalla costa, cioè più o meno a 20 chilometri da terra, debbano durare fino all’esaurimento del giacimento, come avviene attualmente, oppure fino al termine della concessione.

Per esercitare il diritto di voto, insieme alla tessera elefiorale personale, si deve esibire un documento di riconoscimento. Se la tessera elettorale personale si e deteriorata o è inutilizzabile per l’esaurimento degli spazi destinati atta certificazione del voto, l’elettore si deve recare quanto prima (anche nel giorno della votazione) all’ufficio comunale per chiedere un duplicato o un attestato sostitutivo o una nuova tessera, restituendo la tessera originale se deteriorata. In caso di smarrimento della tessera elettorale personale, l’elettore deve chiedere quanto prima (anche nel giorno della votazione) all’ufficio comunale un duplicato o un attestato sostitutivo, presentando una domanda corredata della denuncia di smarrimento presentata ai competenti uffici di pubblica sicurezza.

LA TESSERA ELETTORALE NON DEVE ESSERE CONSEGNATA AD ALCUNO.

L’Ufficio Elettorale, presso la scuola di Montaguto in Corso Umberto I, resterà aperto domenica 17 aprile, dalle ore 7,00 alle ore 23,00, per tutta la durata delle operazioni di voto.

Commenti

comments

Lascia un commento