SALTATO IL VERTICE, RINVIATO A DOMANI SERA


E’ stato rinviato a domani sera, ore 18, il secondo vertice in Prefettura, ad Avellino, per discutere dell’emergenza frana. Emergenza, sì: mai termine fu più adatto. La colata di terra, dopo aver causato la chiusura della SS90 – sulla riapertura della quale grava un punto interrogativo grande quanto la frana stessa – ha messo in serio pericolo anche la tratta ferroviaria. E’ di ieri sera, infatti, la notizia del collega Gianni Vigoroso circa la sorveglianza ventiquattr’ore su ventiquattro del personale delle Ferrovie dello Stato.

Il rischio della paralisi dei treni è alto ed è già attivo il dispositivo di rallentamento. Ieri, invece, la comunicazione ufficiale del rinvio del vertice in Prefettura, che slitta dunque a mercoledì. Ieri pomeriggio, infatti, il subcommissario all’emergenza frana, ingegner Bruno Orrico, è stato ricevuto al Palazzo della Regione Campania per un incontro. Non è ancora chiaro se Orrico ha incontrato proprio il presidente Bassolino o un suo delegato. E’ quanto vi faremo sapere in giornata.

2009-07-06 18:10:17

2

Commenti

comments

Lascia un commento