SANITA’, IL PRESIDIO PER LA VALLE DEL CERVARO SU MONTAGUTO.COM


Lunedì 16 gennaio la nostra Monica De Mita ha intervistato il sindaco di Montaguto, Giuseppe Andreano. La nostra redattrice ha portato alla luce qualcosa su cui c’era ancora riserbo: il primo cittadino montagutese, infatti, ci ha illustrato un protocollo d’Intesa tra il Distretto Sanitario di Ariano Irpino e i Comuni di Montaguto appunto, Greci e Savignano. La notizia è stata ripresa ieri anche dal quotidiano Ottopagine, che ha dedicato all’argomento l’apertura di pagina 22.

Vi riproponiamo il testo integrale del documento: "Considerata la olografia del territorio del distretto di Ariano Irpino, caratterizzata da notevole dispersione di Comuni afferenti, il Distretto si impegna a garantire l’offerta di una serie di Servizi sanitari, congiuntamente ai relativi servizi sociali resi disponibili dagli stessi Comuni. In particolare valutata la popolazione (circa 2500 abitanti) e la collocazione territoriale, si concorda con i sindaci di Greci, Savignano Irpino e Montaguto, di utilizzare e ottimizzare gli spazi offerti dal sindaco di Savignano Irpino, siti in Savignano scalo presso la sede S.T.I.E. che sono ritenuto idonei ed equidistanti rispetto agli altri Comuni, tali da ottimizzare l’offerta dei servizi. Il Distretto si impegna ad attivare un punto prelievi, l’offerta dei pap-test, eventuali attività specialistiche tra i quali l’urologia per la prevenzione delle malattie prostatiche,molto frequenti nella popolazione anziana e lo screening delle necrosie colo-rettali. Il Distretto intende inoltre attivare una serie di incontri con la popolazione unitamente ai Comuni e MMG per la sensibilizzazione e prevenzione sia primaria che secondaria. I Sindaci dal canto loro si impegneranno a rendere disponibili e idonei gli spazi ed assicurare servizi di accompagnamento dell’utenza particolarmente fragile con automezzi per la fruizione delle prestazioni con cadenza correlata al fabbisogno espresso. Il servizio decorrerà dal 2 gennaio 2012, appena saranno disponibili i locali all’uopo individuati”.
Dunque, un primo passo è stato fatto. Ma il problema della chiusura della guardia medica resta. Noi continueremo nella raccolta firme fino a quando ciò sarà possibile, ma speriamo bene di essere fiancheggiati, come promesso, dal primo cittadino. Intanto, il sindaco Andreano e il suo vice, Giuseppe Cifaldi, hanno anche loro sottoscritto la nostra petizione.
Il sindaco Giuseppe Andreano firma la petizione di Montaguto.com
Il vice sindaco Giuseppe Cifaldi

2012-01-19 15:06:33

0

Commenti

comments

Lascia un commento