Savignano Irpino, botta e risposta Maraia-Della Marra


Non si placano le polemiche in merito al presunto Biodigestore di Savignano (o meglio, dello scalo Montaguto-Panni in territorio di Savignano). In questi giorni abbiamo assistito al botta e risposta sul quotidiano Ottopagine tra il deputato irpino Cinquestelle Generoso Maraia e il sindaco Fabio Della Marra.

«Noi auspichiamo e pretendiamo che ogni scelta compiuta risponda a criteri di massima trasparenza e tutela dell’interesse collettivo – afferma Maraia in una nota -. Purtroppo, dal comportamento di amministrazione e primo cittadino di Savignano, si evince che non vi è reale volontà di un confronto pubblico e partecipato sulla tematica biodigestore.»

» CLICCA QUI E LEGGI IL TESTO

La replica di Della Marra non si è fatta attendere: «Siamo al ridicolo. In questo caso credo le strade sono due, o siamo in piena campagna elettorale dove tutti pensano di apparire riempendosi la bocca di buoni propositi, oppure siamo davvero davanti ad una assoluta e disperata ignoranza. Il sindaco di Savignano Irpino non ha nulla da nascondere, come non ha impedito nessuna assemblea. Il Maraia dovrebbe pubblicare le email che ha ricevuto. Maraia dovrebbe imparare prima la buona educazione ed il rispetto dei primi cittadini, baluardi e custodi della costituzione italiana e poi diffamare le autorità con false informazioni.»

» CLICCA E LEGGI L’INTERVISTA

Commenti

comments

Lascia un commento