FOTO | Savignano porta benissimo al Foggia di Zeman

Ha portato bene, al Foggia di Zeman, Pavone e Casillo, il soggiorno presso il comune di Savignano Irpino. Undici giorni di ritiro, terminato sabato, alla vigilia della prima gara di un campionato che ha già catalizzato l’attenzione di media e sportivi per il ritorno del tecnico boemo sulla panchina dei santanelli. Il Foggia ha sconfitto per tre reti a zero la Cavese ma, soprattutto, è apparsa molto più in palla e in condizione degli avversari.

Merito della funzionalità delle strutture sportive del comune ufitano, a cominciare dallo stadio “Luigino Durante”, il cui terreno di gioco in erba sintetica è stato molto apprezzato dal tecnico boemo. Zeman ha espresso parole di elogio ed apprezzamento pure per l’organizzazione di Savignano, borgo incantevole ai confini con la Puglia che aveva già affascinato il neo patron dei satanelli Pasquale Casillo. Il ritiro è stato condito non solo da tante lezioni di tecnica e tattica, ma anche dalla giusta dose di entusiasmo e tranquillità che una cittadina come Savignano è stata in grado di mixare nel migliore dei modi.

L’apprezzamento per le strutture sportive – il “Luigino Durante” in primis – e per la casa albergo “Sant’Anna” – complesso recentemente inaugurato che ha ospitato calciatori e staff tecnico dei rossoneri pugliesi –  è stato unanime. Ma, soprattutto, a lasciare il segno sono state l’attenzione e la cura maniacale riservate all’evento e agli ospiti dagli addetti delle varie strutture e da tutta la comunità locale. Soddisfatto, il sindaco di Savignano Oreste Ciasullo spera di ripetere al più presto l’esperienza: “il ritiro precampionato del Foggia, oltre ad essere stato benaugurante per la prima gara di campionato dei satanelli, ha evidenziato non solo la presenza di strutture sportive e ricettive all’avanguardia, ma anche la professionalità di amministratori, addetti e cittadini che hanno dimostrato di essere assolutamente all’altezza per gestire eventi anche di portata superiore”.

» LA FOTOGALLERY DI MONTAGUTO.COM

2010-08-26 00:46:22

Commenti

comments

Lascia un Commento