SAVIGNANO, STASERA ARISA. E DOMANI ARRIVA IL FOGGIA DI ZEMAN!


Savignano, giorni intensi. Questa sera, alle 22, torna in scena Arisa, dopo la forzata debacle dello scorso 27 luglio a causa dl diluvio che si è abbattuto sulla zona. L’amministrazione comunale è riuscita a riportare la cantante italiana sul palco di Corso Vittorio Emanuele. Domani, invece, è il giorno dei giorni: arriva in ritiro il Foggia di Zeman… (CONTINUA ALL’INTERNO)

Le forze dell’ordine hanno dovuto rinforzare l’organico, perché si prevede la folla delle grandissime occasioni. Un fattore molto positivo, che sicuramente getterà una luce positiva sul comune del Cervaro. Montaguto.com seguirà l’evento e sarà presente all’arrivo di squadra e dirigenza, che alloggeranno alla casa-albergo Sant’Anna.
Il giorno 12, invece, gran concerto con Nek: anche in quell’occasione si preannuncia il pienone. Il giorno successivo, arriverà un’altra band che ha fatto la storia della musica italiana: i Dik Dik. I nostalgici degli anni ’60 si ritroveranno sotto al palco a intonare "Sognando la California", "L’isola di Wight", "Primavera primavera" e tanti altri brani classici.
Un plauso, dunque, all’amministrazione savignanese, con il sindaco Oreste Ciasullo che si è definito molto soddisfatto dell’operato della sua giunta e del comitato festa.

Michele Pilla

Arisa a Savignano il 27 luglio: esibizione sospesa per pioggia (foto di Monica de Mita)

2010-08-10 12:57:12

0

Commenti

comments

Lascia un commento