SAVIGNANO, TERESA LOMBARDI CHIEDE SPIEGAZIONI SUI RIMBORSI


Savignano, prosegue la querelle relativa ai rimborsi spese dell’amministrazione comunale relativi ad alcune non meglio precisate missioni. Ed è proprio su questo che pone l’accento Teresa Lombardi, consigliere di minoranza del comune ufitano, che ha chiesto all’economato ulteriori specificazioni rispetto ai 2.460 euro riportati nella determinazione. E adesso Teresa annuncia che procederà con un’interrogazione scritta diretta al sindaco Oreste Ciasullo.

Peraltro dovrebbe parlarsene nel prossimo consiglio comunale a fine novembre.
"Non stiamo parlando di una cifra eccessiva – ha detto -, anche se Savignano è un piccolo comune. Ma credo sia lecito che ci sia la massima trasparenza sugli atti e le spese effettuate". 
Qualche giorno fa c’era stato un dibattito su Facebook, con ipotesi di un possibile riferimento all’ultima missione dell’amministratore a New York per ritirare il premio Colombo. Ma sia Teresa Lombardi che il sindaco Ciasullo hanno smentito tutto ciò. Il sindaco ci aveva contattato per precisare che "questi soldi sono stati anticipati per spese concernenti viaggi di lavoro, spostamenti e quant’altro, e sono comunque un’anticipazione, dunque non sono neanche stati spesi del tutto. Dunque, pregherei coloro che mettono in giro tali voci di informarsi, prima di emettere giudizi" (LEGGI LA PRECISAZIONE DI CIASULLO)
Il commento è stato dunque rettificato, ma comunque la Lombardi non ha avuto altre risposte in merito. Da qui, la decisione di un’interrogazione scritta.

2012-11-15 19:27:14

0

Commenti

comments

Lascia un commento