SERATA ASTROFILI, ANCORA IL MALTEMPO PROTAGONISTA


Doveva essere la prima serata osservativa a Montaguto, ma per la seconda volta l’associazione astrofili M13 di Montaguto non ha avuto fortuna. Il presidente Emanuele Marrone aveva organizzato una lezione su come riconoscere le costellazioni e usare il telescopio. Per questo evento, erano stati contattati due esperti del settore che avrebbero dovuto impartire una lezione sul capo alla montagna spaccata. Ma ancora una volta il maltempo è stato protagonista.

"Ieri sera ci siamo riuniti per la seconda volta in 2 settimane – ci ha raccontato Emanuele – per fare osservazione ma il tempo come al solito non ci è stato favorevole. Verso le 19.30 ha iniziato a piovere per cui la serata è stata rimandata a data da destinarsi. Adesso vedrò quando rifarla e ti faccio sapere."

Stessa sorte si era avuta la settimana scorsa, quando si era provato a organizzare la prima serata osservativa di Saturno, il "Signore degli anelli", ma il cielo nel tardo pomeriggio si era annuvolato, rendendo praticamente impossibile l’osservazione al telescopio. Ma il presidente dell’associazione, Emanuele Marrone, non si perse d’animo e alle 21 ha allestito l’attrezzatura e impartito ai presenti una lezione di astronomia e di funzionamento del telescopio.
Ha risposto alle domande ed alle curiosità dei presenti e alle 22 tutto era terminato. Scarsissima la partecipazione montagutese: quasi tutti i presenti erano di Ariano Irpino, tranne Nicola Delle Rose e il figlio Raffaele.
Michele Pilla

2011-06-06 10:51:16

0

Commenti

comments

Lascia un commento