Siponto, all’artista Edoardo Tresoldi il Premio Speciale Re Manfredi


“Il rilancio turistico di Manfredonia passa per Siponto” è il tema dell’incontro in programma domenica 18 settembre alle ore 19.30 presso il  Parco Archeologico di Siponto, che negli ultimi mesi ha riconquistato visitatori e turisti grazie all’avveniristica ricostruzione tridimensionale della Basilica Paleocristiana del IV sec. d.C. eseguita dal giovane artista Edoardo Tresoldi.

Durante il dibattito, organizzato  dal Club di territorio del Touring Club di Manfredonia e dalla “Fondazione Re Manfredi” con il prezioso supporto del Comune, della Soprintendenza di Puglia, dell’Agenzia del Turismo di Manfredonia e del Gal Daunofantino, saranno assegnati due prestigiosi riconoscimenti: il “Premio Speciale Re Manfredi” all’artista Edoardo Tresoldi ed al Generale Giuseppe Genchi per il loro impegno  professionale ed umano a  difesa del patrimonio storico-culturale del territorio sipontino, garganico e pugliese.

L’incontro, che avrà inizio alle ore 19.30, a conclusione delle visite guidate gratuite agli Ipogei Capparelli e alle due Basiliche (aperte a tutta la cittadinanza a partire dalle ore 18) vedrà i saluti del presidente della Fondazione Premio Re Manfredi, Giovanni Tricarico e del rappresentante del Club di Territorio del TCI di Manfredonia, Michele De Meo e gli interventi del Sindaco di Manfredonia Angelo Riccardi, del Presidente del Gal Dauofantino Michele D’Errico  dell’Amministratore Unico dell’Agenzia del Turismo Saverio Mazzone, del Soprintendente Archeologo della Puglia, Luigi La Rocca e del direttore dei lavori del Parco Archeologico di Siponto, Francesco Longobardi. Le conclusioni del workshop, moderato da Annamaria Vitulano, saranno affidate all’on. Michele Bordo,  Presidente della Commissione parlamentare per le politiche europee.

Commenti

comments

Lascia un commento