SPECIALE ELEZIONI | Si vota solo domenica 5 giugno


Il Consiglio dei Ministri di lunedì 16 maggio ha stabilito che il voto delle elezioni comunali resta fissato per il solo 5 giugno, e non anche per il 6. Così anche il referendum sulle riforme costituzionali del prossimo ottobre si svolgerà in un unico giorno. Rientra, dunque, la prospettiva di un voto spalmato su due giorni che, in presenza di un sacrificio sui costi, avrebbe dovuto favorire una maggiore affluenza alle urne.

Commenti

comments

Lascia un commento