SS 90 BIS, PICCHETTATA L’AREA DELLA BRETELLA. FABIANO: ‘ANAS PUNTUALE’


MONTECALVO IRPINO (AV) – Questa mattina gli operai ed i tecnici dell’ANAS hanno provveduto, sotto lo stretto controllo della Soprintendenza ai Beni Archeologici, a delimitare l’area di terreno sul Tratturo sulla quale dovrà passare la viabilità alternativa al ponte pericolante. Venerdì mattina inizierà il raspamento superficiale con i mezzi meccanici. L’operazione di sondaggio archeologico sarà seguita da due rappresentanti dell’Università di Lecce che sta studiando il percorso della Traiana.

Si ha ragione di credere, infatti, che in quel punto il Tratturo e la Traiana potrebbero coincidere. Al sopralluogo hanno partecipato Ida Gennarelli della Soprintendenza ai Beni Archeologici, i rappresentanti dell’ANAS ed i sindaci di Montecalvo e Casalbore. «C’è da dire che l’ANAS è stata di parola – dichiara Raffaele Fabiano, sindaco di Casalbore -. Finora sta rispettando tutti i tempi. Questo ci fa ben sperare per la conclusione positiva della vicenda».

Angelo Corvino
Irpino.it

2011-03-17 19:22:57

0

Commenti

comments

Lascia un commento