SS90, ancora problemi: un ciclista pugliese sbanda a causa di una buca ma per fortuna nessuna conseguenza per lui


Come riporta Gianni Vigoroso su Ottopagine online, tragedia sfiorata sulla Strada Statale 90 in zona Camporeale. Un ciclista pugliese è sbandato a causa di una buca ed è finito in una cunetta, riportando fortunatamente solo lievi traumi ed escoriazioni a mani e gambe.

«È un pericolo quotidiano passare di qui, a volte ci vediamo costretti a spostarci a centro strada con il rischio si essere ammazzati. Più avanti dopo il ristorante, in direzione Napoli, spesso si avventano alcuni cani che stazionano su una scarpata, fino a farci sbandare e cadere sull’asfalto. Rivolgiamo un appello a chi di competenza affinché venga messa al più presto in sicurezza questa strada».

Pochi giorni fa il sindaco di Savignano Irpino, Fabio Della Marra, rivolse un appello all’Anas. Annunciata anche una class action da parte di alcuni commercianti e imprenditori della Valle del Cervaro. Il primo cittadino savignanese sta conducendo una vera e propria battaglia al fine di coinvolgere anche i comuni limitrofi di Greci, Montaguto, Panni, Ariano Irpino e naturalmente tutti coloro che per lavoro ed altre necessità percorrono quotidianamente la statale 90 delle Puglie.

» LEGGI: “SS90, la giunta comunale di Savignano Irpino vuole richiedere all’Anas un’accurata e sollecita manutenzione della strada”

Commenti

comments

Lascia un commento