SS90, PROBLEMI AD ARIANO IRPINO: TAVOLO TECNICO AD AVELLINO


ARIANO IRPINO – Lunedì 11 luglio si è tenuto un incontro con l’Anas in merito al recente provvedimento riguardante la segnaletica orizzontale lungo la SS 90 delle Puglie. Lo dichiara in una nota l’assessore ai lavori pubblici della Provincia di Avellino, Generoso Cusano, il quale si era fatto portavoce del malcontento di cittadini e delle istituzioni. All’incontro, tenutosi presso gli uffici Anas di Napoli, oltre all’Assessore Cusano, era presente l’ingegnere Francesco Caporaso, Capo Compartimento Anas-Regione Campania, il dirigente Nocera e l’ingegner Marco Murolo.
Diversi comuni, come la stessa Ariano, sono attualmente interessati dal divieto di svoltare a sinistra lungo tutta la SS 90, tra le arterie principali del territorio irpino, sulle quali insistono comunità e numerose attività commerciali. Da qui l’incontro di oggi, in cui è emerso l’impegno a rivedere, laddove fosse possibile, alcuni punti interessati dalla segnaletica in questione, fermo restando l’assoluto rispetto della sicurezza stradale. "L’incontro di stamattina – afferma l’Assessore Cusano -, è stato proficuo sotto diversi aspetti. Con alcuni accorgimenti si potranno conciliare le norme di sicurezza evitando di penalizzare fortemente i cittadini. Nei prossimi giorni – continua l’assessore ai lavori pubblici della provincia di Avellino – avremo un altro incontro, questa volta in Provincia, insieme ad Anas e Polizia stradale, per studiare le soluzioni possibili da adottare lungo la SS 90 delle Puglie".

2011-07-14 11:33:17

1

Commenti

comments

Lascia un commento