SS90, TRAGEDIA SFIORATA: QUATTRO FERITI


Ennesimo incidente sulla Strada Statale 90 “delle Puglie” e più precisamente lungo il tratto che dalla frana di Montaguto arriva fino alla Puglia. Questa volta a farne le spese sono state quattro persone di Ariano Irpino che viaggiavano a bordo di una Fiat Stilo. Per cause in corso di accertamento da parte dei Carabinieri della Stazione di Greci, guidati dal Maresciallo Ordinario Liberato Di Lullo, una Fiat Stilo che viaggiava in direzione Foggia – Ariano Irpino ha perso il controllo ed è finita sul guard rail presente sulla carreggiata.

 Tanto spavento per gli occupanti e ulteriore rallentamento del traffico veicolare già compromesso dalla presenza della frana, anche perché l’impatto è avvenuto nei pressi di una curva. Sul posto immediatamente si è portata una pattuglia di Carabinieri di Greci, nonché personale del 118 che ha provveduto a trasportare i coinvolti presso il nosocomio arianese. Qui i medici hanno riscontrato al conducente, C.L. 49enne geometra di Ariano Irpino una contusione toracica guaribile in 3 giorni. Peggio è andata agli occupanti l’autovettura. C.G. 63enne pensionato di Ariano ha riportato la frattura dell’omero e del setto nasale guaribili in giorni 30, S.V. 73enne pensionato di Ariano frattura terzo medio sternale guaribile in gg. 15 e in ultimo G.C. 74enne pensionato anch’egli di Ariano varie escoriazioni al viso guaribili in 5 giorni. I Carabinieri, dopo essersi assicurati che i pazienti erano stati trasportati presso l’ospedale arianese e aver visto che i documenti di circolazione e guida erano in regola, hanno ricostruito la dinamica di quanto accaduto e hanno provveduto a inviare copia degli atti redatti alla Procura della Repubblica di Ariano Irpino.

2010-03-22 02:48:11

2

Commenti

comments

Lascia un commento