Sublimitas, premio all’attore di ‘Benevenuti al Sud’


Ariano Irpino – Si va sempre più definendo e arricchendo la rosa dei nomi, e tutti di spessore, della 16esima edizione del premio Sublimitas, alto riconoscimento internazionale alla carriera, che si terrà come da tradizione al Park Hotel “Incontro” di Ariano irpino il prossimo 11 marzo alle ore 20.30. L’ambito riconoscimento sarà assegnato anche all’attore consacrato da ‘Benvenuti al Sud’, Salvatore Misticone, in arte Scapece, e al cineasta eclanese Giambattista Assanti alle prese con il suo secondo film ‘Il giovane Pertini’ (nel cast d’eccezione ci sono oltre al cameo di Scapece Elio Germano, Giancarlo Giannini, Gabriele Greco e Dominique Sanda, oltre alla piccola star Miriam Ciarcia che farà la sua prima apparizione).

Tra i premiandi di questa che si annuncia come l’edizione più spettacolare di sempre ci saranno: lo scrittore Pino Aprile, lo storico inviato di guerra del Tg1 Pino Scaccia, il prof universitario e linguista di fama mondiale Nicola De Blasi, il nuovo direttore generale dell’Istituto nazionale di Astrofisica Gaetano Telesio, il giornalista sportivo della Tg3 Campania, Gianfranco Coppola, il dottore Gaetano Bernardi molto attivo anche nel campo del volontariato, lo scrittore Marco Di Donato, studioso di storia e ricercatore, il questore di Avellino, Luigi Botte, il procuratore aggiunto presso il Tribunale di Avellino, Vincenzo D’Onofrio, al cantautore e avvocato Gerardo Carmine Gargiulo.

Menzione speciale al talentuoso e versatile direttore di Montaguto Puntocom, Michele Pilla, e al cronista de Il Mattino, Nello Fontanella. Non mancheranno le sorprese che il presidente nazionale Fibes, Peppino Colarusso, organizzatore e ideatore del Sublimitas, riserverà a ogni appuntamento che si rispetti. La kermesse sarà condotta da Antonio Parente e dalla giornalista Barbara Ciarcia.

Commenti

comments

Lascia un commento