Tragedia immane a Montaguto: ciao Michele, ci mancherai! Il nostro abbraccio alla famiglia Iagulli


Un momento straziante, per l’intera comunità di Montaguto, una tragedia che ha colpito il paese e ha scioccato tutti.

Adesso è il momento del dolore, del silenzio e del conforto. La redazione di Montaguto.com, anche a nome dei tantissimi paesani in giro per il mondo, desidera inviare il proprio cordoglio e un abbraccio gigantesco alla famiglia Iagulli per ciò che è accaduto: le nostre condoglianze alla moglie Michelina, ai figli Carlo, Paolina e Rocco, alle nuore Maria e Giovanna, al genero Mauro, alla sorella Paolina, al fratello Luigi, ai cognati e ai nipoti.

Gerardo Michele Iagulli ha purtroppo perso la vita ieri. Vogliamo raccontarlo con le commosse parole di Carlo:

“Il destino della vita… A volte crudele, sei nato ancora in fasce, hai perso tua madre, sei cresciuto con gioie e dolori, ti sei creato una famiglia, hai preso lavoro in ferrovia, quella ferrovia a cui tu hai dato tanto e nello stesso tempo ti ha dato tanto, ti ha dato la possibilità di portare avanti la tua famiglia sempre attento sempre amoroso con tutti figli nipoti cugini e amici, ma destino crudele neanche nella morte sei stato fortunato… Addio papà ci mancherai sempre”.

Anche il sindaco Marcello Zecchino ha rivolto un pensiero a Michele: “La comunità di Montaguto resta sgomenta e attonita da un dolore così violento, una persona attivamente impegnata nel sociale e nel volontariato. Con Michele se ne va una colonna portante in paese”.

I funerali si terranno venerdì mattina a Montaguto.

Riposa in pace, carissimo Michele, e da Lassù volgi il tuo sguardo verso il tuo amato paese.

Seguici sui social e metti mi piace!

Commenti

comments

Lascia un commento