Tragedia sulla SS90, muore un giovane centauro: la viabilità per ora è interrotta tra lo scalo di Montaguto e quello di Orsara


È una triste, tristissima domenica, questa. Un giovane centauro di Troia, di 28 anni, è deceduto intorno a mezzogiorno dopo aver sbandato con la sua moto Kawasaki e aver impattato contro la delimitazione stradale. I sanitari del 188 accorsi sul posto hanno tentato per oltre mezz’ora di rianimarlo ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Si ipotizza un malore – ma le cause sono in corso di accertamento – mentre percorreva in sella alla sua moto, insieme ad altri tre amici che lo precedevano, la statale 90 in direzione di Ariano Irpino.

Sul posto i carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino.

La tragedia si è verificata nel tratto di strada compreso tra il bivio di Panni e il bar “La Fontana”, tra il chilometro 44+500 e il chilometro 48+500.

La viabilità per il momento è interrotta e due pattuglie di carabinieri stanno deviando il traffico.

Vi daremo aggiornamenti nel corso della giornata.

Commenti

comments

Lascia un commento