TRENTAMILA EURO PER STABILIRSI A MONTAGUTO



16/02/2007 –
Stanziati 2.800.000 euro con l’obiettivo di favorire il riequilibrio insediativo ed il recupero dei centri abitati di montagna mediante l’erogazione di un contributo sulle spese di acquisto, recupero e/o costruzione di immobili, da destinare ad abitazione principale ai soggetti che stabiliscono la propria residenza e dimora abituale, unitamente alla propria attività economica, nei Comuni montani della regione scarsamente popolati… SEGUE!

BANDO DI PARTECIPAZIONE!

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE!

DECRETO DIRIGENZIALE n. 829 28-12-06!

Dei 2.800.000 stanziati, trecentomila sono riservati ai cittadini che stabiliranno la propria residenza in uno dei Comuni irpini aderenti al progetto pilota (Ariano Irpino, Casalbore, Greci, Montaguto, Montecalvo Irpino, Savignano Irpino, Villanova del Battista e Zungoli).

I soggetti destinatari potranno beneficiare di agevolazioni nella forma di sovvenzione diretta a titolo di contributo in conto capitale nella misura del 30% della spesa ammissibile e comunque fino ad un massimo di € 30.000,00 per l’acquisto o per il recupero o la nuova costruzione dell’immobile da destinare ad abitazione.

L’ammontare del contributo sarà rideterminato sulla base delle spese effettivamente sostenute e non potrà essere in alcun modo superiore a quello individuato in sede di concessione.

Fonte: Regione CampaniaLEGGI LA NOTIZIA SUL SITO!

2007-02-22 18:27:00

2

Commenti

comments

Lascia un commento