TROFEO CITTA’ DI GRECI, OPPORTUNITA’ TURISTICA E SOSTEGNO ALLA CULTURA


Prosegue la maratona musicale Trofeo Città di Greci, concorso internazionale dedicato a giovani musicisti di varie categorie, organizzato da Vincenzo Norcia, presidente dell’associazione culturale “Art Muzikor”. Una domenica all’insegna della musica di qualità, grazie alle esibizioni dei talenti della sezione fisarmonica classica-varieté.

Come da tradizione del concorso, la giornata è stata scandita dalle audizioni dei partecipanti, dal voto della giuria, presieduta dal maestro Antonio Del Sonno di Orsara di Puglia, (concertista-trombonista, Premio Carosone 2008, con alle spalle esperienze nell’Orchestra di Capitanata) e, per concludere, dallo spettacolo pomeridiano. L’organizzazione del concorso ha deciso di puntare molto sulla sezione dedicata alla fisarmonica, uno strumento ancora poco studiato( poche, infatti, le cattedre di fisarmonica in conservatorio), ma che sta affascinando sempre  più i giovani, per via delle sonorità particolari portate alla ribalta dai musicisti balcanici. “Ho riscontrato un livello molto alto sia da parte dei ragazzi sia da parte dei musicisti più maturi. I programmi proposti sono variegati, principalmente letteratura da tasto e melodie di area culturale russa”, così il maestro Francesco Gesualdi, docente di fisarmonica al conservatorio di Avellino. Gesualdi, inoltre, ha lodato l’impegno profuso dall’associazione Art Muzikor per l’organizzazione della settima edizione del Trofeo Città di Greci, ponendo l’accento su una questione delicata: il sostegno pubblico alla cultura.
“La cultura va sostenuta – ha affermato il maestro Gesualdi –. Trofeo Città di Greci è una manifestazione musicale di qualità, completamente autogestita. Eventi come questo meriterebbero sostegno concreto dagli enti pubblici”.
Il patron Vincenzo Norcia ha così commentato: “Abbiamo puntato molto sulla sezione fisarmonica classica-varieté perché vogliamo che lo studio di questo strumento abbia maggiore diffusione tra i giovani. Contenti di queste prime giornate del concorso, molto positive, stiamo già elaborando idee e progetti per l’edizione 2013. Trofeo Città di Greci potrebbe rappresentare in futuro un’opportunità per sviluppare percorsi turistici in questo piccolo borgo. E’ necessario, però, il supporto delle istituzioni”.
Il festival proseguirà per tutta la settimana; il 25 marzo, la serata conclusiva presentata dallo speaker radiofonico Antonio “Big Wave” Perna. Domani sarà la volta della sezione sax e clarinetto. Per ulteriori informazioni si rimanda al sito  www.trofeocittadigreci.com oppure norcia.vincenzo@gmail.com.
Il maestro Francesco Gesualdi
Il maestro Antonio Del Sonno

2012-03-19 21:16:30

1

Commenti

comments

Lascia un commento