Un affettuoso saluto e un grande in bocca al lupo all’amico Antonio


Abbiamo saputo che l’amico Antonio, che si tanto è prodigato durante l’emergenza frana nel 2010, sta attraversando un periodo di problemi di salute. Per tale motivo, e per ringraziarlo del lavoro fatto allo scalo e all’Appannizza, mandiamo un affettuosissimo saluto ad Antonio e un immenso in bocca al lupo per una rapida guarigione.

Commenti

comments

Lascia un commento