UN APPELLO A MONSIGNOR D’ALISE PER VALLE DEL CERVARO E MISCANO


 In occasione della Visita Pastorale del Vescovo della diocesi di Ariano Irpino-Lacedonia, Mons. Giovanni D’Alise, a Montaguto, dal 16 al 19 settembre, Montaguto.com rivolge un sentito appello a Sua Eccellenza in merito alla delicatissima questione sanitaria che interessa la Valle del Cervaro e quella del Miscano. Vi proponiamo il testo integrale dell’accorato appello che, siamo sicuri, Monsignor D’Alise condividerà in pieno.

Sua Eccellenza Illustrissima,
chi le scrive purtroppo non potrà essere presente durante la sua Visita Pastorale a Montaguto. Visita che, per un paese come il nostro, è di vitale importanza. Mi permetto di esultare per questo momento religioso che darà fiducia ai miei concittadini, un momento durante il quale si faranno importanti riflessioni su quello che è stato e su quello che sarà. La Fede, infatti, è l’unico faro che può dare fiducia e guidare in modo sicuro una comunità piccola ed emarginata come quella montagutese. No, non è vittimismo né tantomeno un modo per chiedere pietà. Qui c’è gente che si rimbocca le maniche e che, nonostante le avversità logistiche dovute a un territorio ai margini della Campania, cerca di andare avanti con dignità. Eppure, i problemi non mancano. Di questi tempi, non mancano da nessuna parte, nel nostro Belpaese. Ma a volte si rischia davvero di ritrovarsi in situazioni complesse. E’ stato così per i cinque anni della frana, durante i quali, a fase alterne, veniva chiusa la Statale 90. Nostro Signore, però, ci ha aiutato, e così oggi la situazione sembra essere tornata alla normalità.
Ma ecco che ancora una volta succede l’imprevisto. Adesso vogliono toglierci il diritto alla salute. Per fortuna, resiste ancora la Guardia Medica – in teoria almeno finché non sarà portato a termine il Presidio allo scalo di Savignano. Con la chiusura dello stato d’emergenza della frana (aprile 2012) il servizio 118 a Montaguto è stato chiuso. E adesso, ahinoi, vogliono sopprimere anche quelli di Savignano e Montecalvo. Sarebbe un disastro, per una Valle dalle istituzioni già mortificata come la nostra. Significa che circa ottomila – già, ottomila – persone dovranno rivolgersi soltanto ad Ariano Irpino per il servizio ambulanza. Il che significa dover attendere un’ora, prima di arrivare in ospedale.
Questo appello che la comunità Le rivolge non è solo per Montaguto, ma per Savignano, Greci, Montecalvo e Casalbore. La Valle del Cervaro e quella del Miscano non possono accettare questo sopruso. Ci auguriamo che Lei comprenda i nostri timori. Montaguto e i paesi limitrofi sono composti in maggioranza da persone anziane e bisognose di cure: i ritardi potrebbero essere fatali.
Ma le Istituzioni civili sono sorde e poco interessate a tutto questo, quelle stesse Istituzioni volute dal popolo, e che proprio del popolo dovrebbero fare il bene. Eccellenza, unisca la Sua Santa voce al nostro grido. Probabilmente non servirà a far cambiare idea a coloro che amministrano ma certamente ci darà ancor più forza per andare avanti e rimboccarci le maniche.
Con profonda Stima
Michele Pilla
Direttore di Montaguto.com
 E questo è il programma ufficiale:
 Domenica 16 settembre
Ore 10.30 – Inizio della Visita Pastorale. Accoglienza al Vescovo all’ingresso della Chiesa e saluto dell’Autorità
11.00 – Celebrazione della Santa Messa
18.30 – Il Vescovo incontra il Consiglio Pastorale, il Consiglio per gli Affari Economici e i comitati festa
19.30 – Incontro del Vescovo con il gruppo "Amici di Padre Pio" e la "Confraternita di Misericordia"
 Lunedì 17 settembre
Ore 10.00-12.30 – Il Vescovo visita gli infermi della Parrocchia
Ore 17.30 – Recita del santo Rosario e celebrazione Eucaristica in suffragio dei defunti della Parrocchia
Ore 19.00 – Assemblea Parrocchiale aperta a tutti presso la Chiesa Parrocchiale
 Martedì 18 settembre
Ore 10.00-12.00 – Il Vescovo è disponibile all’ascolto e alle Confessioni presso la Chiesa Maria SS. del Carmine
Ore 12.00 – Incontro con l’Amministrazione Comunale
Ore 17.30 – Santa Messa e seguirà l’Adorazione Eucaristica con il Vescovo: tutta la comunità è invitata a pregare per la Visita Pastorale
Ore 19.00-20.00 – Il Vescovo incontra il Coro, i lettori della Parrocchia, i Catechisti e i Ministri straordinari dell’Eucaristia
Ore 20.00 – Il Vescovo incontra le famiglie e tutte le coppie
 Mercoledì 19 settembre
Ore 10.00-11.30 – Il Vescovo incontra Padre Giorgio
Ore 11.30 – Incontro con i bambini della Scuola dell’Infanzia
Ore 18.00 – Solenne Celebrazione Eucaristica a chiusura della Visita Pastorale
 LE FOTO DI MIMMO RICCI DURANTE LA PRESENTAZIONE DI PADRE GIORGIO A MONTAGUTO

2012-09-17 13:53:45

0

Commenti

comments

Lascia un commento